lunedì 27 febbraio 2012

INSALATA LANGAROLA


Durante una delle mie escursioni gastronomiche, mi sono imbattuta in una rosticceria spettacolare a Bra, che produce un sacco di "pasticcetti" come li chiamo io pronti da portare via, e di ottima qualita'. L'ultima volta ho acquistato questa insalata langarola che poi mi sono divertita a riprodurre tranquillamente nella mia cucina. Il risultato e' stato ottimo, un antipasto leggero, fresco e alternativo per una serata in compagnia.

Ingredienti per 4 persone:
  • Mezzo sedano bianco
  • una carota
  • 100 g di toma di Bra
  • 100 g di toma al tartufo
  • 100 g di prosciutto tagliato a fette leggermente piu' spesse
  • una generosa manciata di noci sgusciate
  • un limone
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe di mulinello


Lavate accuratamente le verdure e pelate la carota. Affettate finemente le costole di sedano e grattugiate la carota con una grattugia dalle maglie molto larghe. Raccogliete tutto dentro una nella insalatiera e condite con il succo del limone spremuto.
Tagliate a quadretti il prosciutto e a tocchetti il formaggio. Unite alle verdure.
Aggiungete anche le noci, mescolate bene e condite con olio abbondante, sale e pepe macinati al momento.
Conservate in frigorifero e tirate fuori almeno un'ora prima di servire.

Chiusa ermeticamente dentro un contenitore di vetro, l'insalata langarola, si conserva in frigo anche due giorni.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...