martedì 30 dicembre 2014

CREMA DI LENTICCHIE E COTECHINO

Manca un giorno alla fine dell'anno. Non ho voglia di fare resoconti o classifiche. 
Mi basta gia tutto quello che e' accaduto negli anni passati, per aver goduto bene quest'anno qundi pensiamo immediatamente a che fare per il cenone del Veglione.
Se siete amanti del cotechino, e sopratutto non volete rinunciare alle tradizionali lenticchie, ecco un modo per presentare in maniera diversa questi due ingredienti.
Per me il veglione e' associato agli stuzzichini piu' che alla grande mangiata, ed ecco e' che e' uscito questo piatto.

Ingredienti per 4 persone
  • 340 g di lenticchie piccole
  • 100 g di cotechino cotto (2 fette circa)
  • mezza cipolla
  • alloro
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • brodo vegetale
  • alloro
  • sale
  • costini di pane

Ammollate le lenticchie per 30 minuti , poi scolatele e rosolate in casseruola assieme alla cipolla finemente tritata, la foglia di alloro e un filo di olio extravergine d'oliva.
Unite quindi il brodo vegetale, piu' o meno il doppio del volume delle lenticchie, il concentrato di pomodoro e portate a bollore.
Cuocete incoperchiato finché risulteranno tenere, eliminate allora la foglia di alloro e frullate con il mixer a immersione così da ottenere una vellutata.
Suddividetela bella calda nei bicchieri e servite con uno stecco in cui avrete infilzato un cubetto di cotechino e due crostini.

Nessun commento:

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...