SATELLITE SARDEGNA: L'AGRITURISMO LI CASTEDDUCCI

Ci sono luoghi del cuore, dove quando anche a distanza di anni, ci ritorni e ti senti come a casa...
Dove ritrovi sapori e profumi, che ti fanno tornare bambino, anche a 400 km di distanza da casa.
Sono la cucina di Paola e l'accoglienza di Raimondo, e del loro bimbo Giovanni Antonio, che rendono speciale l'agriturismo Li Castedducci.

 
Nel pieno della campagna sarda, tra sugheri piegati dal vento e rocce modellate dai secoli, vicino ad Aglientu, pura Gallura, non sorge un agriturismo, ma L'AGRITURISMO, una vera azienda certificata bio che è sapientemente condotta dai coniugi Paola e Raimondo. 


Per arrivare a Li Castedducci, vi consiglio di partire un poco di tempo prima e praticare la strada che subito due curve dopo Cala Pischina (S.P. 90 Santa Teresa - Castelsardo) si arrampica sui monti. 
Una stradina tortuosa, a doppio senso, di una sola corsia, vi mostrerà le bellezze della natura tipica della Sardegna.

Basterà seguire le indicazioni, e dopo qualche chilometro raggiungerete l'agriturismo e qui preparatevi a mangiare ogni ben di Dio!

Ma prima concedetevi un giro della tenuta, e godetevi nuovamente il panorama e gli animali che lo popolano. 


Poi accomodatevi a tavola sulla terrazza, ma non temete, per i più freddolosi c'e' anche posto all'intero, e lasciatevi trasportare da Raimondo e dalla sue storie attraverso un viaggio culinario strepitoso
Neanche a dirlo, in cucina Paola è bravissima e a fine serata parlando mi ha proprio detto: - Cosa c'e' di più bello che cucinare! -.
Direi che è un buon punto di partenza, vero?

Si comincia con una sfilza di antipasti, principalmente a base di verdure che provengono dai loro orti: la caponata di melanzane, pomodori o zucchini ripieni, minestrone, favette con piselli e patate, le olive dei loro alberi condite, crocchette di patate e basilico, zucchine tonde e fagiolini impanati e fritti, ricotta salata.


Tutto accompagnato da una bella caraffa di vino rosso rigorosamente fatto in Gallura. 

Poi si prosegue con la zuppa gallurese, e posso capire che a tutti non piaccia, ma Paola la prepara molto delicata e con una crosticina croccante che è uno sballo!

 
Dopo arrivano i ravioli, ma non fatevi ingannare! Innanzi tutto, la pasta è rigorosamente senza uova e il ripieno, sorpresa per chi non vi è abituato, è leggermente dolce. Avete letto bene, dolce, perchè l'interno di questi favolosi ravioli è fatto di ricotta freschissima, mescolata a poco zucchero e scorza di limone per poi esser conditi con una leggerissima salsa di pomodoro. 

Per secondo, non poteva mancare sua maestà il porcetto dalla cotenna croccante con patate fritte di contorno, rigorosamente preparate in casa.


In ultimo, non meno importante, anzi una vera scoperta, perchè ricorda molto un dolce genovese, che poi ho letto provenire dalla Savoia, insomma La Crema Gallurese: una crema pasticcera al caramello, dove vengono annegate delle piccole spumette di albume d'uovo. 

Alla fine signori, avrete "mangiato come dei bibini (tacchini)" come diciamo a Genova, ma sarete soddisfatti non solo dalla bontà delle pietanze ma anche dalla genuinità dei prodotti. 

Dopo il caffè, arriverà Raimondo a portarvi uno splendido Filu e Ferru oppure un ottimo Mirto (fatto da lui) da gustare come digestivi, non mancate di provarli.

Questi sono solo dei piccoli esempi di cosa possa uscire dalla cucina di Paola, e, basandosi su prodotti dell'orto, non possono che variare a seconda della stagione.
Anche per i primi, non aspettatevi di mangiare sempre gli stessi, questo è solo un piccolo assaggio.

Ricapitolando, se siete nei dintorni di Aglientu (OT), ma anche a Santa Teresa, a Vignola, ecc..., e volete gustare la vera cucina tradizionale gallurese, non dovete per nulla al mondo perdere questo Agriturismo!



Agriturismo Li Castedducci
da Paola e Raimondo
Lo. Piriccu 
Aglientu (OT) 

Tel. 3391160736

(Seguire la stradina dopo distributore Tamoil)
E' gradita la prenotazione

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...