SPAGHETTI ALLA BOTTARGA E MAIONESE DI DATTERINI GIALLI

Tra i miei acquisti sardi non poteva mancare la bottarga. Io e marito ne andiamo matti, così, una volta all'anno, decidiamo di concederci il folle acquisto del così detto "Oro Rosso di Cabras".
Lui preferisce la bottarga di muggine, proprio tipica di Cabras, confezionata con le uova dei pesci allevati negli stagni della zona, e già nota ai tempi dei Fenici, proprio per la sua particolare bontà dovuta alle ottime condizioni climatiche e alla purezza delle acque degli specchi d'acqua in cui veniva prodotta. 
Voi lo sapevate che il termine bottarga deriva dall'arabo Bottarikh (uova di pesce essiccate)?  E nei secoli passati, era pregiatissima merce di scambio tra i popoli del Mediterraneo. 
Ancora oggi è merce preziosissima, ma ogni tanto fa pure piacere gustare qualcosa di diverso. 
Per uscire un po' dalla solita pasta aglio, olio e bottarga, ho voluto aggiungere come condimento una maionese/emulsione, di pomodori datterini gialli, che grazie alla sua dolcezza, elimina quel gusto "pescioso" dell'ingrediente principale, che ai più può risultare stucchevole. 
Buon appetito. 






Ingredienti per 4 persone
  • 300 g di spaghetti
  • 25 g di bottarga di muggine in un solo pezzo
  • 10 pomodori datterini gialli
  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino rosso in fiocchi q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.
Per la maionese
  • 80 g di pomodori datterini gialli
  • 80 ml di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
Come prima cosa preparate la maionese di datterino. 
Lavate i pomodori e tagliateli a metà. Raccogliete tutto nel bicchiere del frullatore a immersione e, con l'apparecchio alla massima velocità, cominciate a emulsionare versando l'olio extravergine a filo. Frullate gli ingredienti lungamente, incorporando aria, fino a ottenere una spuma omogenea e fine. 
Salate a piacere e conservate in un luogo fresco. 
Ora mettete su l'acqua per bollire gli spaghetti. 
Nel frattempo ricavate 8 fettine sottilissime di bottarga da usare come decorazione, e grattugiate il resto. Tenete da parte. 
Tritate finemente l'aglio e mettetelo a scaldare in una larga padella assieme a 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Appena comincerà a diventare dorato, spegnete il fuoco e aggiungete il peperoncino a piacere e il ciuffo di prezzemolo tritato. 
Tagliate i datterini gialli in 4 e attendete che gli spaghetti siano cotti al dente. 
Riaccendete il fuoco sotto la padella con il condimento, scolate la pasta e tuffatela nella padella assieme ai datterini. Saltate tutto per qualche minuto, così da insaporire bene gli spaghetti. 
Disponete sul fondo di ogni piatto un cucchiaio di maionese, adagiatevi sopra una porzione di spaghetti assieme al loro condimento e spolverate con la bottarga grattugiata. 
Infine decorate con gocce di maionese di datterino giallo e le fettine di bottarga precedentemete preparate. 
Se necessario, condite ancora con un filo di olio a crudo.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...