#MsrGusto, FA TAPPA A IMPERIA CON UNA NUOVA MASTERCLASS

La Milano - Sanremo del Gusto, #MsrGusto, è arrivata a Imperia Lunedì 17 Luglio, per un incontro formativo dedicato agli operatori del settore agroalimentare e turistico interessati ad aderire al progetto.
Lara&theKitchen era li per voi, e nonostante il ritardo bestiale - Lara sei in ritardissimo, è già passato un mese -, vi racconto un po' di questa città e del progetto.

La milano sanremo del gusto


Imperia, città relativamente giovane, nata nel 1923 dall'accorpamento di due comuni: Oneglia e Porto Maurizio, è capoluogo di provincia del ponente ligure, l'ultimo prima di arrivare al confine francese. 
Una città molto carina, in riva al mare, dove piccoli portici alla piemontese si fondono con i più classici paesaggi marinari e i porticcioli turistici.

La milano sanremo del gusto


A Oneglia, dove mi sono soffermata, si può godere di una passeggiata mozzafiato fino al faro, lungo tutta la litorale che letteralmente abbraccia il piccolo porticciolo turistico, regalando viste panoramiche di tutta l'intera città e delle dolci colline dell'entroterra ligure. 

La milano sanremo del gusto


Inoltre, Oneglia è storicamente dedita all'industria alimentare, famosa la sua produzione di olio extravergine d'oliva, con le olive delle colline circostanti e, a malincuore (lo scrivo da genovese e ligure)  si possono scorgere le oramai defunte spoglie  del rinomato Pastificio Agnesi, che diede lavoro a intere generazioni di imperiesi e non solo, per tutto il '900, d'altronde chi non ricorda il famoso spot, quasi tormentone - Silenzio, parla Agnesi-.

Non solo industria ma anche personaggi famosi: Oneglia diede i natali a Andrea D'Oria (1466 - 1560), storico ammiraglio e condottiero genovese, a cui viene dedicata anche una famosissima ricetta tipica: la Pizza all'Andrea; Giacomo Agnesi (1859 - 1929) storico fondatore del Pastifico Agnesi e infine Edmondo De Amicis, che fece piangere e struggere intere classi di studenti elementari con il suo "Libro Cuore". 

Dopo una bella passeggiata, però viene fame e un'ampia scelta di ristoranti si può ritrovare al porticciolo. In questo caso particolare, si è deciso di scegliere per il Ristorante L'Agrodolce, con una cucina stellata, giovane e molto fresca. 

La milano sanremo del gusto

Un ristorante molto bello, ricavato all'interno dei vecchi magazzini del porto. La sala interna, provvista di antiche volte è arredata in modo semplice, elegante con toni di colore che giocano sul bianco e oro, il dehor esterno, invece è molto sobrio per contrastare la pazzesca vista yacht. 

Suscitano ancora ricordi eccitanti gli Spaghettoni mantecati ai ricci di mare e polvere di liquirizia, potrete dire un accostamento azzardato, io posso assicurarvi che la liquirizia, esalta in maniera eccellente la sapidità naturale del riccio.
Una cucina prevalentemente di mare, guidata da uno chef giovane, che dimostra nei suoi piatti tutta la sua voglia di crescere e migliorare per differenziarsi e creare un suo stile.

La milano sanremo del gusto

Ma ora veniamo alla Masteclass di #MsrGusto, "La Milano Sanremo del Gusto" tenutasi presso i locali della Camera di Commercio di Imperia. 
Dopo i rituali saluti di benvenuto, tenuti dal Presidente della C.C.I.A. di Imperia, Enrico Lupi, l'apertura della lezione è stata affidata al commissario dell'Agenzia InLiguria Carlo Fidanza, che ha spiegato in toto il progetto voluto dall'assessore al Turismo della Regione Liguria Berrino.

La milano sanremo del gusto

In pratica, la Milano - Sanremo del Gusto si prefigge di creare un itinerario gastronomico di qualità attraverso le tre regioni che vengono solcate dalla celebre corsa ciclistica, Lombardia, Piemonte e Liguria, in modo da far conoscere al viaggiatore i prodotti tipici di eccellenza e le esperienze enogastronomiche che gli operatori del territorio possono offrire. 
A seguire, Edoardo Colombo si è occupato di spiegare l'impatto del digitale sul turismo, le nuove app, siti e motori di ricerca che, gradualmente, stanno trasformando le abitudini dei viaggiatori, e le opportunità che gli operatori del settore turistico possono trarre da questi nuovi prodotti digitali.
Poi è venuto il turno di Pasquale Stroia di Travel Appeal, agenzia che si occupa di big data e reputation: ovvero comprendere le nuove abitudini dei viaggiatori, analizzare i dati e fornire nuove esperienze e progetti per lavorare meglio, al passo con le esigenze del cliente.

La milano sanremo del gusto

In ultimo, ma non meno importante, anzi l'organizzatore della "scampagnata" imperiese e di tutti i suoi effetti collaterali, Carlo Vischi di H-Farm, che si è rapportato sul "Digital Meet Food",  un connubio di cibo e digitale, come e quanto sono cambiate le esperienze agroalimentari e gastronomiche negli ultimissimi anni. 

La Milano Sanremo del Gusto è un bel progetto: mettere a sistema una rete di produttori, ristoranti, cantine, enoteche, frantoi e agriturismi di qualità in grado di fornire al viaggiatore un'esperienza autentica in modo da riscoprire le eccellenze del territorio, il tutto con il supporto delle ultime tecnologie digitali.

Seguite il sito www.milanosanremodelgusto.it oppure scoprite le attività sui social digitando #MsrGusto

Alla prossima!

Altre tappe:
#MsrGusto a SlowFish


Commenti



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...