CARCIOFI GRATINATI AL FORNO

Uno degli aspetti dell'organizzazione del matrimonio al quale non avevo dato molto peso, erano le bomboniere.
Non vi dico cosa, negli anni, mi e' arrivato come cadeaux, per aver partecipato alle nozze di qualcuno. MAI un posacenere (per me utilissimo, dato che sono una ciminiera), al loro posto ho ricevuto fiori di plastica, vasetti e portacaramelle enormi. Per non parlare delle bomboniere dei bambini... quelle poi sono state fantastiche, sia per la fantasia che per l'inutilita'.
Ora, non voglio assolutamente offendere nessuno, ma io sono una persona pratica, non sopporto il superfluo e, i ninnoli, allegati ai sacchettini di confetti li considero altamente inutili!!!
Tutti, o quasi, dopo aver fatto un giro per le stanze della casa, puntualmente sono finiti nella spazzatura.
Quindi ero decisa  a evitare tutto cio'.
Ma non è stato possibile, in parte.
Non puoi non fare le bomboniere, e' tuonata una voce, quindi mi sono messa all'opera! Io, me stessa, da sola, niente negozio, niente ninnoli, solo sacchetti con confetti.
Sacchettini, semplici, nastrini semplici, bigliettini stampati al computer, tutto acquistato in un negozio che vende cosine per il fai da te. E verra' tutto confezionato fai da te, con l'aiuto di qualche manina volenterosa...
In poche parole, i sacchetti da circa 30 sono diventati 81. 
Non chiedetemi come, perche' e quando, sinceramente non lo so.
Tra qualche giorno, mi ritrovero' a scrivere 81 bigliettini, riempire 81 bomboniere, chiudere e "nastrificare e infiocchettare" 81 volte 81 sacchetti... devo giocare al Lotto l'81!
Non mi dispiace la cosa, #maccheppalle!!

Ma ora passiamo alla ricetta di oggi. Carciofi, adorati, questa e' la vostra stagione. Quindi mi sono sbizzarrita a preparare questo piatto, che di primo impatto puo' sembrare un poco laborioso, ma il vostro palato sara' ripagato dal suo sapore.
Questa e' una di quelle ricette pretês à l'avance, come dicono i francesi, alias pronte in anticipo. Infatti è possibile preparare il piatto in anticipo, e, per ultimo, infilarlo in forno, a fondere e gratinare!



Ingredienti per 6 persone

  • 10 carciofi
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 100 g di prosciutto cotto tagliato leggermente piu' spesso
  • 3 mozzarelle
  • uno spicchio di aglio
  • una cipolla
  • un limone 
  • un cucchiaio raso di origano secco
  • 2 cucchiai di grana grattugiato 
  • farina q.b.
  • pane grattugiato q.b.
  • olio per friggere q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • zucchero q.b.
  • sale e pepe nero di mulinello q.b.

Eliminate i gambi ai carciofi, togliete le foglie piu' dure e divideteli a meta', avendo cura di togliere tutta la barba interna. Mano a mano che effettuate questa operazione, immergeteli in una ciotola piena d'acqua acidulata.
Dividete ogni meta' in spicchi spessi circa 2 cm, e rimetteteli nell'acqua.
Preparate il sugo di pomodoro, tritando molto finemente la cipolla. Fatela appassire in un cucchiaio di olio extravergine d'oliva assieme allo spicchio d'aglio pelato. Unite poi la salsa di pomodoro, mezzo cucchiaino di zucchero, una presa di sale e l'origano, quindi cuocete a calore moderato per 20 minuti circa. Una volta terminata la cottura, eliminate l'aglio.
Intanto che il sugo cuoce, scolate e asciugate i carciofi, passateli nella farina e friggeteli in olio bollente due minuti per lato. Scolateli e asciugateli su carta assorbente.
Ungete leggermente una larga pirofila e spolverate il fondo e i bordi con il pane grattugiato.
Fate uno strato di carciofi fritti, ricoprite con fettine di mozzarella, distribuite sopra qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro, infine il prosciutto a listarelle.
Continuate fino al completamento degli ingredienti terminando con la mozzarella e una spolverata di grana grattugiato.
Passate la teglia in forno caldo a 180°C per 10-15 minuti circa in modo che la superficie si dori leggermente.
Portate in tavola caldo.

Commenti

  1. io, di solito, le metto (le bomboniere) sul camino, poi "distrattamente" cadono, eh che ci vuoi fare! mi fionderei subito sui tuoi carciofi che adoro!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...