FOCACCIA CON SALSICCIA E SEMI DI PAPAVERO

Tra poco è Pasqua e bisogna pensare a cosa preparare per l'ennesimo luculiano pranzo dell'anno.
Oggi vi propongo una focaccia squisita, ottima da portare in tavola per accompagnare taglieri di formaggi e salumi, adatta a esser farcita o più semplicemente consumata sui prati per Pasquetta.
Al via con le mani in pasta!



Ingredienti per 6 persone 
  • 400 g di farina manitoba
  • 6 g di lievito di birra secco
  • 250 ml di acqua
  • un cucchiaino raso di zucchero
  • un cucchiaino raso di sale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 100 g di salsiccia
  • semi di papavero q.b.


Versate 250 ml di acqua tiepida in una ciotolina. Unite il lievito, lo zucchero e 3 cucchiai di olio, quindi mescolate bene.
Fate riposare il lievito per una decina di minuti. Quando si sarà formata una schiumetta in superficie il vostro lievito sarà completamente attivato e pronto all'utilizzo.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e aggiungete il sale.
Versate lentamente il liquido con il lievito e cominciate a impastare fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea che non si attacca alle mani.
Se necessario, durante la lavorazione, ogni tanto, infarinatevi le mani.
Lavorate l'impasto energicamente per una decina di minuti, formate una palla e dopo aver unto d'olio la superficie, mettetelo a riposare in una ciotola. 
Incidete la superficie con un taglio a croce, coprite con un canovaccio e riponete in un luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria per almeno un'ora e mezza, o comunque, finchè il volume della pasta non sarà raddoppiato.
Riprendete l'impasto e lavoratelo nuovamente per qualche minuto.
Trasferitelo poi in una teglia da forno rettangolare dai bordi alti preventivamente unta con abbondante olio extravergine d'oliva.
Con le mani unte, allargate la pasta su tutta la superficie della teglia e lasciate riposare ancora mezz'ora.
Tagliate la salsiccia a pezzetti grossi, massimo un centimetro, affondateli in modo sparso nella focaccia e spolverate con semi di papavero a piacere.
Infine, ungete ancora un poco la superficie e infornate, forno caldo, a 230°C per 25 minuti.
Servite la focaccia tagliata a pezzi come aperitivo o per accompagnare taglieri di salumi.

Commenti

  1. Ciao Lara ottimo mi piace d fare quasi quasi la faccio domenica. Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...