TORTILLAS DI ZUCCHINE E MANDORLE

Il mese scorso è volato.
Siamo già a giugno, e tra poco sarà estate.
Il mio giardinetto, comincia nuovamente a prendere forma: abbiamo sistemato tutte le piantine aromatiche, tagliato l'erba e concimato tutti vasi.
Abbiamo anche comprato due nuove sdraio, color verde acceso, comodissimee, che allieteranno le nostre, spero calde serate estive.
Quindi l'altra sera, dopo una giornata di duro lavoro nel nostro piccolo angolo verde, io e marito abbiamo deciso di gustarci un bel bicchiere di vino al fresco, seduti comodi sulle nostre nuove poltrone.
Stanchi morti, e con nessuna voglia di uscire per comprare schifezze da consumare assieme al nostro aperitivo, abbiamo rimediato il companatico con quello che avevo in casa.
Ho aperto il frigo e con due zucchine, anche un po' appassite, due uova, ho preprato delle golose tortillas, che poi altro non sono che frittatine, ma faceva più figo scrivere in spagnolo!
Ecco la ricetta.



Ingredienti per 4 persone:
  • 2 piccole zucchine
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di pecorino grattigiato
  • 4 cucchiai di farina di mandorle
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe nero di mulinello q.b.

Grattugiate le zucchine utilizzando la grattugia con i fori grossi, quella da rosti per intenderci, e raccogliete tutto in una ciotola.
Strizzazte con le mani la polpa delle zucchine: pressate più forte che potete così da far uscire tutto il loro liquido.
In una ciotolina, sbattete leggermente le uova assieme al formaggio, aggiungete la farina di mandorle, una generosa grattugiata di noce moscata, e terminate condendo a piacere con sale e pepe.
Lasciate riposare l'impasto per una ventina di minuti in frigorifero.
Ricoprite di olio il fondo di una padella antiaderente e mettetela a scaldare sul fuoco. quindi versate qualche cucchaiaita di impasto, avendo cura di distanziarle un poco l'una dall'altra, in modo da creare delle piccole frittatine. Cuocete due minuti per lato, finchè non saranno belle dorate.
Una volta cotte le tortillas, adagiatele su di un foglio di carta assorbente.
Continuate così fino a terminare l'impasto.
Servite le tortillas tiepide o fredde.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...