CORONA DI PASQUA CON ZUCCHINE E SPECK

Pasqua a tavola non sarebbe tale senza un lievitato. 
Ho tratto ispirazione da un giornale per fare questa coroncina che urla: portami con te nel cestino di Pasquetta per il picnic.
La preparazione non e' molto diversa da quella della Torta delle Rose (clicca qui per la ricetta). Se avete un poco di tempo, sfornerete una delizia davvero originale!
corona di pasqua speck e zucchine
Ingredienti per 8 persone

Per l'impasto:
300 g di farina 0
100 g di manitoba
200 g ricotta ovina
10 g di sale
10 g di lievito di birra fresco
70 g di burro

Per il ripieno:
100 g di speck a fettine
100 g di provola
4 zucchine grandi 
olio extravergine d'oliva q.b.
sale e pepe q.b.

Sciogliete il lievito in 100 ml di acqua tiepida e fate riposare una decina di minuti.
Raccogliete sulla spianatoia le due farine, la ricotta e il lievito, impastate tutto per qualche minuto. Unite poi il burro a pezzetti, il sale e lavorate energicamente fino a ottenere un composto omogeneo e liscio. Formate una palla, coprite con un canovaccio e fate lievitare due ore circa, comunque fino a quando il volume della pasta sara' raddoppiato rispetto a quello iniziale.
Nel frattempo grattugiate le zucchine utilizzando la grattugia a fori larghi, raccoglietele in una padella dove avrete scaldato 3 cucchiai d'olio e fatele saltare una decina di minuti a fuoco alto,mescolando spesso perche' non si brucino. Salate e pepate. Mettete da parte e fate raffreddare.
Tagliate la provola a dadini non troppo grossi.
Trascorse le due ore circa di lievitazione, riprendete l'impasto e lavoratelo nuovamente con molta energia, quindi fate riposare altri 15 minuti.
Ora stendete l'impasto con il mattarello cercando di creare un rettangolo spesso mezzo centimetro. Disponete sopra lo speck, le zucchine e infine la provola, tutto in modo uniforme. Arrotolate l'impasto cominciando dal lato lungo e stringetelo bene. Con un coltello ricavate tante girelle di un dito circa di spessore.
Trasferite le girelle su una placca da forno coperta da carta oleata leggermente unta, disponetele in cerchio cosi' da creare una corona.
Coprite con un canovaccio e fate lievitare un'oretta.
Spennellate la corona con abbondante acqua e cuocete in forno caldo a 200°C per 10 minuti, poi abbassate a 180°C per al atri 30 minuti.
Sfornate, fate raffreddare e servite decorando a piacere.



Commenti

  1. Ma che bella questa coroncina :D Mi piace molto sia come impasto che prevede l'uso della ricotta che come farcitura :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...