POLPETTE DI PANE E MAGGIORANA CON MAIONESE DI POMODORO

Chi di voi ha installato windows 10?? E sopratutto vi trovate bene???
Io ci litigo tutti i giorni e sto seriamente pensando di riformattare tutto e reinstallare il vecchio sistema operativo.
Purtroppo nella vita non si può tornare indietro o disinstallare un appuntamento, specialmente se ti dimentichi di aver invitato amici a casa per un'apericena e te ne sei completamente dimenticata!!
L'altro giorno, mi è capitato questo e quando alle 17 e' arrivato il classico messaggino dall'amica: -che porto?- Avrei voluto resettarmi pure io come si usa fare con i computer...
Ho aperto il frigo: deserto dei Tartari, solo avanzi e pomodori.
Un tocco di pane vecchio mi ha salvato! Ovviamente ho spedito dolce maritino alla Coop a comprare il beveraggio,altrimenti, saremmo restati a becco asciutto.
Sappiate cari amici, che le cene aperitivo, sono un ottimo modo per svuotare il frigo! 
Ma non facciamolo sapere troppo in giro!

Ingredienti per 4 persone:


Per le polpette
  • 100 g di ricotta salata 
  • 100 g di pane raffermo di buona qualità
  • un uovo
  • un bicchiere di brodo
  • 10 rametti di maggiorana
  • pane grattugiato q.b.
  • sale e pepe nero q.b.

Per la maionese di pomodoro
  • 100 g di pomodori picadilly
  • 100 ml di olio extra vergine d'oliva 
  • 2 gocce di Tabasco
  • sale q.b.

Tagliate il pane a cubetti e bagnatelo con il brodo, quindi strizzatelo leggermente e riducete a dadini la ricotta.
Riunite tutto nella ciotola del frullatore, aggiungete le foglioline di maggiorana, l'uovo, un pizzico di sale e una grattata di pepe nero. Avviate l'apparecchio e sminuzzate il tutto fino a ottenere un composto ben amalgamato, soffice e che non si attacchi alle dita.
Con l'aiuto di un cucchiaino formate delle palline poco più grosse di una nocciola e mano a mano che le confezionate, passatele nel pane grattugiato, quindi adagiatele su di una placca da forno leggermente unta.
Infornate a 200°C per 10-15 minuti, fino a quando diventeranno dorate.
Nel frattempo preparate la maionese.
Lavate e tagliate i pomodori a cubetti, poi metteteli nel bicchiere del frullatore a immersione, condite con un pizzico di sale. il Tabasco e frullate tutto aggiungendo l'olio a filo, come per fare una maionese.
Frullate lungamente a massima velocità, muovendo spesso l'apparecchio per incorporare aria. Quando vedrete che il composto comincerà a diventare soffice e vellutato, avrete una bella maionese leggera e senza colesterolo.
Servite le polpette tiepide, infilzate su uno stecchino accompagnando con la maionese di pomodoro.

Commenti

  1. Diciamo che questo genere di dimenticanze per me sono all'ordine del giorno, sob. Di sicuro però non dimenticherò queste fantastiche idee. Le polpettine di pane le faccio spesso anche io.. prossima volta ci proporrò una maionese di pomodoro come accompagnamento goloso e leggero :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...