SÛPREME DE VOLAILLE AUX CHAMPIGNON DI JULIA CHILD

Ovvero... PETTI DI POLLO AGLI CHAMPIGNON
Eccoci nuovamente con una ricetta di Julia Child, oggi pollo. Naturalmente cucinato alla francese. Prima rosolato nel burro, successivamente condito con una cremina a base di panna, davvero deliziosa. 
In pratica, per chi non lo sapesse,le sûpreme, sono i mezzi petti di pollo interi. Fatevi trascinare da Julia Child nella vera cucina francese, cucinate questa ricetta e la vostra cucina si riempira' dei profumi dei bistrot parigini.
julia child

Ingredienti per 4 persone
  • 2 petti di pollo interi
  • un piccolo scalogno tritato
  • 120 g di champignon a fettine
  • 70 g di burro
  • 230 ml di brodo di carne
  • 230 ml di vermouth/porto/madeira
  • 300 ml di panna 
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • mezzo limone
  • sale e pepe nero q.b.

Tagliate a meta' i petti di pollo in modo da ottenere 4 parti chiamate sûpreme. Se risultassero troppo alte, tagliatele ulteriormente a meta' per orizzontale.
Strofinate i petti di pollo con il succo di limone, sale e pepe.
Mettete il burro in una casseruola sul fuoco moderato fino a quando comincera' a schiumare. Unite lo scalogno e fatelo rosolare qualche minuto facendo attenzione a che non imbrunisca. Quindi aggiungete i funghi e saltateli leggermente ancora per un minuto o due. Aggiustate di sale e pepe.
Ora passate i petti di pollo nella padella e rapidamente rosolateli da ambo le parti. Abbassate la fiamma e cuocete una decina di minuti. Quando i petti di pollo, tastandone la parte superiore, risulteranno elastici, saranno pronti.
Rimuovete i petti di pollo dalla casseruola e teneteli tra due piatti al caldo e preparate la salsa. Quindi aggiungete ai funghi il brodo e il vermouth/porto/madeira, e portate velocemente a bollore sul fuoco alto. Unite anche la panna e portate nuovamente a bollore finché la crema non sara' addensata, non piu' di cinque minuti. 
Allontanate dal fuoco, salate e pepate e spruzzate con qualche goccia di limone. 
Servite le sûpreme con la salsa e una spolverata di prezzemolo.

Note: La ricetta originale prevede la cottura di 6 minuti in forno a 200°C dell'intera casseruola coperta conun foglio di carta da forno imburrata, dopo aver fatto rosolare i petti di pollo. Dato che i polli che si comprano nei negozi, purtroppo, sono poco ruspanti, questo passaggio, l'ho allegramente saltato, per evitare di ritrovarmi delle fette di chewing-gum al posto delle sûpreme!

Immagine liberamente tratta dal web








Bon Apetit!

Commenti

  1. Buonissima questa ricetta, io adoro il pollo!

    Baci
    Taty

    RispondiElimina
  2. Ottima ricetta, deve essere deliziosa è molto invitante.
    Un saluto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...