CREMA DI TOPINAMBUR, SALSICCIA E SPINACI CROCCANTI

Le scadenze non sono proprio il mio forte!
Poi in 'sta casa ne succedono sempre di tutti i colori, quindi, trascuro spesso il mio blog per dare precedenza ad altro.
ECCHECCAVOLO!!
Non è che non cucino, anzi, qui si ingrassa che è una bellezza, ma, il tempo per attaccarmi al pc, da oggi devo trovarlo sempre! ECCHECCAVOLO2, altrimenti cosa cucino, fotografo e, di conseguenza, mangio freddo, a fare?
Oggi, vi propongo un antipastino davvero sciccoso, ma molto semplice. Con ingredienti che più di stagione non si può: topinambur e spinaci. Lo trovo un abbinamento perfetto.

Ingredienti per 4 persone 
  • 150 g di topinambur (2 grandi pezzi)
  • 2 manciate di spinaci freschi
  • 100 g di salsiccia
  • uno scalogno
  • un bicchiere di brodo vegetale
  • uno spicchio di aglio
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • pepe nero di mulinello q.b.
  • sale q.b.
  • sale nero q.b.
(fiori freschi di boragine per decorare facoltativi ovviamente, dato la scarsa reperibilità)

Lavate e pelate i topinambur. Tagliateli a pezzetti.
Affettatelo scalogno sottilmente.
Scaldate 2 cucchiai di olio in una padella non troppo grossa, quindi unite lo scalogno e topinambur e rosolate tutto a fuoco dolce, finché gli ingredienti saranno completamente appassiti.
Unite il brodo e cuocete calore moderato per una decina di minuti, così che il liquido si riduca della metà e i topinambur diventino morbidi.
Travasate tutto nel bicchiere del frullatore a immersione e riducete tutto a crema, frullando lungamente. Aggiustate di sale e pepe e tenete in caldo.
Tagliate la salsiccia a rettangolini grossi al massimo due centimetri, ricavatene circa tre per piatto, poi cuoceteli in padella con un goccio d'olio, saltateli a fuoco vivo rigirandoli spesso.
Nel frattempo lavate gli spinaci abbondantemente sotto l'acqua fredda, quindi scottateli in una padella dove avrete scaldato un filo d'olio con uno spicchio di aglio. Giusto per pochissimi secondi per farli appassire, facendo attenzione che non rilascino acqua. In questo modo rimarranno croccanti. Salate e pepate.
Prendete 4 fondine, suddividetevi la crema di topinambur, adagiate su ognuna, da un lato un mucchietto di spinaci e dall'altro tre cubetti di salsiccia.
Decorate con i fiori di boragine e completate con un filo di olio extravergine a crudo e una grattata di sale nero.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...