CROSTATA RIPIENA DI STRUDEL

Purtroppo non sono riuscita a rendere la bonta' di questa torta in foto. A volte si scattano di fretta, con le macchine fotografiche degli altri e si combinano pasticci.
Non so se magari qualcuno ha gia' postato una ricetta simile, forse non e' magari neanche tanto originale, ma quest'idea mi e' venuta una sera leggendo come si preparava lo strudel e, visto che non avevo molta voglia di preparare la sua pasta, ho optato per creare un guscio di pasta frolla e racchiudervi dentro tutti i sapori di questo dolce magnifico.


Ingredienti per uno stampo da crostata di 26 cm
Per la pasta frolla
  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • un uovo
  • scorza di limone biologico

Per il ripieno
  • 2 mele Terese grandi (in alternativa 3 Renette)
  • 15 biscotti McVitie's Digestive alla frutta
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di uvetta sultanina
  • 50 g di pinoli
  • 200 g di marmellata di albicocche senza zucchero
  • un bicchiere di marsala
  • il succo di un limone
  • una bustina di vanillina
  • cannella q.b.
Preparate la pasta frolla disponendo sulla spianatoia la farina a fontana e impastandola assieme al burro morbido tagliato a pezzetti, lo zucchero a velo, l'uovo e la scorza di limone grattugiata. Impastate tutto velocemente con le punte delle dita, cosi' da amalgamare bene il burro nell'impasto, ma senza farlo sciogliere del tutto. Per una spiegazione migliore sulla pasta frolla vi rimando a questo mio post.
Avvolgete l'impasto in una pellicola e passatelo in frigo per una mezz'oretta.
Preparate il ripieno. Mettete a bagno l'uvetta nel marsala.
Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti di circa due centimetri, raccogliete tutto in una terrina e spruzzate con il succo di limone. Unite la marmellata, conservandone due cucchiai per il fondo della crostata, lo zucchero, i pinoli, l'uvetta strizzata, la cannella e la vanillina.
Mescolate gli ingredienti e infine sbriciolatevi sopra con le mani 10 biscotti McVitie's Digestive alla frutta. Amalgamate bene.
Controllate che il ripieno della crostata sia bello sodo, se risultasse troppo liquido, magari a causa delle mele un po' troppo mature, potete unire ancora qualche biscotto McVitie's Digestive alla frutta per rassodarlo ulteriormente.
Ora riprendete la frolla e dividetela in due pezzi, uno leggermente piu' grande, che servirà' per foderare il fondo della teglia e uno un po' piu' piccino per il coperchio.
Stendete dello spessore di un centimetro il primo pezzo in modo da foderare il fondo di una teglia da crostata del diametro di 26 cm. Disponetevi sul fondo uno strato uniforme di marmellata tenuta da parte, sbriciolatevi finemente i biscotti McVitie's Digestive alla frutta rimasti.
Riprendete il ripieno e adagiatelo sul guscio di frolla e stendetelo delicatamente con un cucchiaio cosi' da coprire per bene tutto facendo attenzione pero', a non esagerare dai bordi.
Stendete l'ultimo pezzo di frolla sempre dello spessore di un centimetro e copritevi tutta la crostata eliminando l'eccesso dai bordi.
Infornate a 180°C per 30 minuti. Appena vedrete che la superficie della torta diventa leggermente dorata, sfornate, lasciate raffreddare e servite, magari accompagnata da una bella cucchiaia di panna montata.

Commenti

  1. Brava un'ottima alternativa al classico dolce!!!

    RispondiElimina
  2. Ma è splendida!!! Sì la pasta dello strudel è decisamente più noiosa da preparare e stendere! Mi piace molto, mi sa che sarà buona quanto lo strudel tradizionale, se non di più! Baciozzi e un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  3. fidati l'hai resa appieno è stupenda! e golosa ne son sicura!!!! Come và? :-)

    RispondiElimina
  4. Io la trovo molto molto attraente invece.. Adoro letteralmente lo strudel di mele.. E anche l'idea della costata mi attira.. E non poco

    RispondiElimina
  5. Deve essere veramente qualcosa di magnifico, avvolgente e gustoso. Ti abbraccio forte forte. Complimenti, amica mia :*

    RispondiElimina
  6. Mi piace tantissimo sia lo strudel che la torta di mele e le faccio entrambe, hai reso benissimo l'idea dello strudel a torta :)
    Complimenti, da tener presente.

    RispondiElimina
  7. Anche così è buonissimo questo ripieno, in un guscio di frolla! Ottima idea, che bontà! Complimenti e un bacione, buon weekend :)

    RispondiElimina
  8. Buonissima questa torta, io adoro lo strudel e questa è una variante davvero ottima!!!
    Brava!
    Buon w.e.!! Roberta

    RispondiElimina
  9. Uno strudel a crostata Gnammy! Mi piace! Buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  10. Ciao, mi sono unito al tuo sito che trovo molto interessante. In particolare trovo questo piatto piacevolmente insolito, il mix di due dolci entrambi molto apprezzati.

    RispondiElimina
  11. Nravissima!!! abbiamo appena pubblicato la tua creazione sul www.facebook.com/mcvitiesitalia . E voi cosa aspettate a mandarci tutte le vostre creazioni con McVitie's Digestive? Scoprite come su www.mcvities.it

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...