PASTA MISTA E LENTICCHIE

Oramai le ricettine per Natale non sono riuscita a prepararle, a causa dei miei vari problemi, problemini e problemucci... basti pensare che ieri ho visitato 3 ospedali diversi e una clinica, ma per fortuna si sta arrivando a una soluzione, HO TROVATO IL DOTTOR HOUSE davvero, anche se dovro' fare altri stranissimi esami. In un'ora di visita, ascoltando tutte le mie vicissitudini e leggendo esami su esami questo medico ha trovato una diagnosi. Sara' lunga, ma si riuscira' a risolvere.
Ora che ricomincio ad acquistare un po' di forze e riesco a cucinare, ho pensato di dedicarmi alle ricette per la notte di San Silvestro.
Visto che il 31 non devono mancare le lenticchie sulla tavola, come porta fortuna, nell'ottica del risparmio ho pensato di preparare una pasta e lenticchie molto molto golosa.


Ingredienti per 4 persone
  • 350 g di pasta mista corta
  • 300 g di lenticchie decorticate
  • 80 g di pancetta dolce a dadini
  • un cucchiaio di concentrato triplo di pomodoro
  • un bicchiere di salsa di pomodoro
  • una cipolla bionda piccola
  • una costola di sedano
  • qualche foglia di prezzemolo
  • una carota
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale di mulinello q.b.
  • peperoncino q.b.
Inanzi tutto mettete a bagno le lenticchie per almeno 3 ore, o comunque quanto indicato sulla confezione. Controllatele bene facendo attenzione che non vi siano pietruzze o impurita'.
Trascorso questo tempo, sciacquate le lenticchie e lessatele in abbondante acqua salata per una ventina di minuti. Non dovranno spappolarsi, meglio se rimangono un pochino al dente. Scolatele, mantenendo la loro acqua di cottura in una ciotola.
Tritate finemente la cipolla, la carota, il prezzemolo, il sedano e la pancetta. Trasferite tutto in una casseruola abbastanza grande dai bordi alti e fate soffriggere il trito con un filo di olio. Aggiungete il concentrato di pomodoro, le lenticchie lesse e mescolate per qualche minuto. Unite la salsa di pomodoro, insaporite bene, aggiustate di peperoncino e unite la pasta. 
Portatela a cottura unendo di volta in volta un po' di acqua delle lenticchie. Controllate di sale.
Potete servirla a piacere: piu' brodosa o piu' asciutta con un filo di olio extravergine a crudo.

Commenti

  1. Lara quanto sono felice per te :) che bella notizia ci dai, almeno è un'inizio, la luce in fondo al tunnel tanto attesa :) Tienici aggiornati :D Buonissimo piatto che è di Augurio alla tua ripresa speriamo il più veloce possibile!

    RispondiElimina
  2. Lara bellissima e golosissima!!calda calda per questa stagione...dai sono felice che tu stia meglio! Ti auguro delle buone feste!! bacioni!

    RispondiElimina
  3. Bene Lara, finalmente una bella notizia amica!! So no davvero felicissima per te!!!
    Ottima la pasta con le lenticchie, io le adoro tra l'altro e le consumo molto perché mangio poca carne...
    Ti auguro un felice Natale a te ed alla tua famiglia!!!
    Baci, Roberta

    RispondiElimina
  4. Tesoro che pasta meravigliosa!! :D Una bontà unica!! :D Sono molto, molto felice davvero delle belle notizie sulla tua salute! Ti auguro davvero il meglio, amica mia.. che tutto si risolva e che il nuovo anno inizi alla grande!! Un abbraccio ti voglio bene!

    RispondiElimina
  5. Ciao Lara, spero che tu riesca a risolvere presto e al meglio, incrocio le dita per te e sono sicura che andrà tutto bene :) Ottima questa pasta, che acquolina! :D Un abbraccio fortissimo e tanti auguri per un Natale felice e sereno in compagnia di chi ami :)

    RispondiElimina
  6. Bella la ricetta, le classiche non possono mancare nei giorni di festa, e splendida la foto!
    Hai avuto fortuna a incontrare il medico giusto, chissà che finalmente riesci a risolvere i tuoi problemi, ti faccio tanti auguri di pronta guarigione e tanti auguri di Buone Feste.
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Per me che non sopporto pasta e lenticchie questa versione è veramente consolatoria! L'assaggerei subito! Lara che dirti? sono contenta che tu abbia trovato il dottor House, ti auguro di risolvere presto i tuoi problemi di salute e di leggere presto un tuo post di definitiva risoluzione! Intanto buon natale! un bacio marina

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...