SEPPIE CON PATATE E PISELLI

Chi le prepara bianche, chi rosse, chi solo con i piselli, chi solo con le patate, insomma ci sono diverse preparazioni per questa ricetta.
Personalmente le preferisco con il pomodoro e con entrambi i piselli e le patate.
Adesso in maggio, e anche a giugno tutto, le seppie costano "relativamente" poco, e sono anche nel loro periodo migliore. 
Un piccolo consiglio: se decidete di pulirle da soli, usate i guanti, altrimenti vi ritroverete con le mani nere per qualche giorno. O piu semplicemente, fatevele pulire dal pescivendolo.

Ingredienti per 4 persone
  • 1 kg di seppie
  • 2 patate
  • 300 g di piselli sgranati
  • 200 g di salsa di pomodoro
  • 30 g di pinoli
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • un bicchiere di vino bianco
  • uno spicchio di aglio
  • sale e pepe nero di mulinello q.b.
Pulite le seppie, evisceratele sotto l'acqua corrente, tagliatele a striscioline e i tentacoli, se troppo grossi a meta'.
Lavate e pelate le patate. Tagliatele a cubetti non troppo grandi.
In una larga pirofila, scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva assieme allo spicchio di aglio e ai pinoli, appena quest'ultimi saranno leggermente coloriti, unite le patate, girate per qualche secondo e unite il vino bianco. Cuocete tutto per una decina di minuti a fuoco lento, ossia fino a quando il vino sara' completamente asciutto.
Aggiungete ora le seppie, rosolate per qualche minuto e unite poi i piselli, il sugo di pomodoro e il concentrato sciolto in mezzo bicchiere di acqua calda.
Cuocete il tutto per una ventina di minuti. fate restringere bene il sugo e servite caldo.

Commenti

  1. La seconda che hai detto...il pescivendolo è meglio che le pulisca lui che è bravo, io sono una frana!!!! Mamma mia che piatto succulento, io le adoro le seppie e queste sembrano davvero golose!

    RispondiElimina
  2. Anche io le preparo con il pomodoro e le patate. Una volta le ho preparate così e mi sono piaciute tanto. Complimenti.

    RispondiElimina
  3. piacciono tanto anche a me le seppie cucinate così..!! brava

    RispondiElimina
  4. Ciao Lara, ma quante belle ricette ho visto qui da te! Sai che non ho mai mangiato le seppie con i piselli?
    Poi, devo dire che i pinoli sul pesce stanno benissimo, anch'io li uso spesso in cucina, non solo per i dolci.
    Complimenti per tutto, bentrovata!

    RispondiElimina
  5. Ciao Lara :) Che buone le seppie con i piselli, io solitamente le faccio in bianco ma anche con il pomodoro sono buonissime e le tue mi hanno fatto venire l'acquolina! :D Complimenti, un bacione e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  6. Ciao Lara, sì ci sono andata al Fissler, ma sono rimasta un po' delusa, quindi non ne ho nemmeno parlato, anche perché non essendo Genova l'ultima tappa non avevo capito se potevamo farlo svelando quello che succedeva, poi non ci ho pensato più. Le tue seppie sono deliziose, anzi ora che le hai pubblicate mi fai pensare che potrei farle: sono davvero buone con i pisellini freschi. Un bacio a presto

    RispondiElimina
  7. Buone queste seppie! Anche a me piacciono "complete" di tutto!!! un bacio

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...