PACCHERI ASPARAGI E GALLINELLA

Oggi racconto di un piatto davvero squisito.
Ieri passando per il mio orefice di fiducia (il pescivendolo), ho trovato delle gallinelle meravigliose, di tutte le pezzature. E sopratutto in offerta! 
Allora mi sono ispirata alla classica pasta con il coccio napoletana, ma ho voluto aggiungere del mio!

Ingredienti per 4 persone
  • 350 g di paccheri
  • 1 kg di galllinella
  • un mazzo di asparagi piccoli
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un bicchiere di vino bianco
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe nero di mulinello q.b.

Eviscerate la gallinella sotto l'acqua correte. Ricavate i due filetti con un coltello ben affilato e raccogliete la testa e la lisca in una padella con uno spicchio di aglio e 300 ml di acqua. Cuocete il brodo una quindicina di minuti dal bollore, in modo che gli scarti del pesce rilascino tutto il buono.
Tagliate i filetti di gallinella a quadrotti non troppo piccoli e soffriggeteli in 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva scaldati con uno spicchio di aglio, unite poi il vino bianco e fate sfumare.
Pulite gli asparagi, eliminate i terminali piu' duri del gambo e tagliateli a rondelle spesse mezzo centimetro. Tenete intere le punte.
Unite le rondelle di asparagi alla gallinella, bagnate con il brodo di pesce e fate cuocere una decina di minuti
Lessate i paccheri al dente e saltateli nella padella con il sugo assieme alle punte degli asparagi tenute precedentemente da parte.
Servite immediatamente con una spolverata di prezzemolo tritato e un filo di olio extravergine d'oliva a crudo. 

Commenti

  1. accidenti che bel piatto!! molto invitante! un bacio

    RispondiElimina
  2. Trovo anchio che sia davvero invitante,e poi per i paccheri vado pazza, proverò questa ricetta di pesce così insolita...(e mi sono anche unita ai tuoi followers)

    RispondiElimina
  3. Lara peccato che a me non piace il pesce....mannaggia a me!!! Dev'essere ottima questa pasta, si vede dall'aspetto!
    bacio
    Mari

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...