POLPETTE SVUOTAFRIGO RICOTTA E PROSCIUTTO

"Non crediate che io abbia la pretensione d'insegnarvi a far le polpette. Questo è un piatto che tutti lo sanno fare cominciando dal ciuco, il quale fu forse il primo a darne il modello al genere umano. Intendo soltanto dirvi come esse si preparino da qualcuno con carne lessa avanzata; se poi le voleste fare più semplici o di carne cruda, non è necessario tanto condimento" ... Cosi' diceva l'Artusi ne 1881, parlando di polpette, e piu' specificatamente spiegando come sia un piatto speciale per reciclare gli avanzi.
E in effetti sono una notevole ricetta per riciclare tutti gli avanzi, non solo di carne, aggiungiamo pure verdure, pesce riso e chi piu' ne ha piu' ne metta. Io le ho preparate con la ricotta e il prosciutto, davvero particolari!
polpette svuotafrigo ricotta prosciutto

Ingredienti per 4 persone:

  • 180 g di ricotta
  • 100 g di prosciutto cotto
  • un uovo
  • 80 g di pane grattugiato + un poco per impanare
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio per friggere q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe nero q.b.

Raccogliete nel bicchiere del mixer la ricotta, il prosciutto, l'uovo, il prezzemolo e il pane grattugiato e avviate l'apparecchio. 
Frullate a media velocità fino a ottenere un composto omogeneo e sodo. In caso risultasse ancora morbido unite ancora un poco di pane grattugiato.
Condite con sale, pepe nero di mulinello e una generosa grattata di noce moscata.
Formate con l'impasto delle palline non piu' grosse di una noce e passatele nel pane grattugiato.
Scaldate l'olio per friggere in una padella larga, non dovra' essercene molto, giusto un dito di profondita' e friggete dolcemente tutte le polpette.
A parte scaldate due cucchiai di olio extravergine d'oliva, unitevi la salsa di pomodoro e fate restringere tutto a fuoco lento per una quindicina di minuti circa. Aggiustate di sale.
Ripassate nella salsa le polpette appena fritte finche' non saranno ben calde e rosolate.
Servite immediatamente.



Commenti

  1. Si fa presto a dire polpette, è un'arte quella di farle! E guarda qui che capolavoro :D

    RispondiElimina
  2. uhh che polpette!! saranno buonissime e saporite...brava!

    RispondiElimina
  3. Ciao Lara, fantastiche queste polpette, io ho fatto tonno e ricotta, prova sono ottime! Bacione

    RispondiElimina
  4. Sono daccordo con Luna,non è facile fare le polpette !! le tue sono venute benissimo,con la ricotta non le ho mai fatte !! c'è sempre da imparare qualcosa..

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...