CROSTATA DI MELE CREMOSA


Buongiorno e buona domenica a tutti.
Questa settimana, per il Sweet Sunday, vi voglio addolcire con una crostata alle mele piu' cremosa che mai. 
Di questa stagione, la frutta non e' molto varia, quindi sfruttiamo al meglio mele e pere che adesso sono davvero dolcissime e succulente.
Nell'elenco degli ingredienti consiglio le mele Terese, ma visto che non si trovano molto spesso, si possono sostituire tranquillamente con quelle di qualita' Renetta o ancora con mele sode e dure, che resistono alla cottura.
crostata di mele cremosa

Ingredienti per 6 persone

Per il guscio
200 g di farina 0
100 g di burro salato a temperatura ambiente, morbido
1/2 cucchiaio di zucchero
un tuorlo
3 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno
800 g di mele Teresa
50 g di burro
un pizzico di cannella
30 g + 2 cucchiai di zucchero
2 uova intere
60 g di panna liquida
50 g di mandorle a lamelle

In una ciotola raccogliete la farina, tagliate il burro a pezzetti, aggiungetelo e impastate velocemente alla farina cosi' da ottenere delle grosse briciole. Prendetene un poco alla volta e fregatele tra le mani in modo da ridurre tutto in briciole piu' fini. Raccogliete tutto a fontana e mettetevi al centro il tuorlo e l'acqua. 
Mescolate acqua e tuorlo con la forchetta, unite lo zucchero e successivamente amalgamate tutti gli ingredienti senza impastare, ma premendo con i palmi delle mani, cosi' da non far diventare la pasta troppo elastica, fintanto che la pasta risultera' omogenea.
Raccoglietela in una palla,avvolgetela in un foglio di pellicola e fate riposare la pasta per 2 ore nel punto meno freddo del frigorifero. 
Pelate le mele e tagliateli a dadini di circa un centimetro di grandezza. Sciogliete il burro in padella, unite 2 cucchiai di zucchero e i dadini di mele e fate saltare tutto rapidamente. Infine unitela cannella, un pizzico o un cucchiaino, a vostro piacere.
Riprendetela pasta dal frigo, infarinate leggermente il piano di lavoro e stendetela dello spessore di 1/2 centimetro. Arrotolate la pasta stesa sul matterello e rivestitevi uno stampo per crostate (possibilmente dal cerchio mobile) di 26 centimetri di diametro, imburrato e infarinato. Ritagliate tutt'intorno la pasta in eccesso.
Distribuite nel guscio di pasta, senza premere, le mele saltate in padella e passate nel forno caldo a 200°C per 25 minuti.
Nel frattempo preparatevi la crema: in una ciotola battete con una frusta le uova intere, la panna e lo zucchero rimasto (30g).
Passati 25 minuti, togliete la crostata dal forno, versatevi sopra la crema, cospargete la superficie di mandorle a lamelle e rinfornate per altri 10 minuti.
Servite tiepida o fredda. 

Commenti

  1. Questa crostata è uno spettacolo...adoro i dolci con le mele...
    mi vien voglia di rifarla subito....

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  2. Ma che delizia!! una torta che proverò presto .. un saluto caro da laura

    RispondiElimina
  3. adoro qualsiasi versione di torta con le mele, la tua è deliziosa..!!

    RispondiElimina
  4. Semplicemente favolosa!!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Caspita che buona e golosa è questa crostata, io faccio sempre la classica torta di mele ma questa è diversa ed anche più buona, devo provarla!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...