SPAGHETTI AL PESTO ROSSO

E dopo il pesto, quello classico, con il basilico e i pinoli, quello della mia terra, che io mangerei a colazione al posto del pane e marmellata, ecco la mia versione del pesto alla siciliana. Piu' o meno, alla siciliana, insomma, l'ho chiamato pesto rosso perche' non so se ha qualcosa a che fare con la ricetta originale. Comunque ho trovato un'ottima salsa estiva per condire la pasta, semplice, veloce e fresca. Ottima da preparare in anticipo, si conserva in frigorifero coperto con un filo di olio e si usa per condire la pasta all'ultimo minuto.


Ingredienti per 4 persone
  • 320 g di spaghetti
  • 4 pomodori perini maturi
  • uno spicchio di aglio (facoltativo)
  • 3 pomodori secchi sott'olio
  • 50 g di mandorle spellate
  • un piccolo mazzo di basilico
  • 50 g di grana grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • sale
Lavate i pomodori, privateli dei semi e dell'acqua di vegetazione e fateli scolare per dieci minuti nello scolapasta.
Lavate e asciugate le foglie di basilico.
Mettete i pomodori, l'aglio, le mandorle, le foglie di basilico, i pomodori secchi sgocciolati nel vaso del tritatutto e avviate l'apparecchio alla massima velocita'. Dovrete ottenere una crema morbida e omogenea. Poi unite i formaggi grattugiati, un pizzico di sale e 4 cucchiai d'olio extravergine. Frullate ancora per qualche secondo e trasferite tutto in una ciotola, coprite poi la superficie del pesto con un filo di olio in modo che si conservi meglio.
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e conditeli in una terrina grande con il pesto. Servite.

Commenti

  1. Beh, la tua versione è sicuramente da provare.. direi che dev'essere buona da matti!! Come stai dolcissima? Meglio? Un bacione grande!

    RispondiElimina
  2. Sembra davvero ottimo questo pesto in versione rossa! originale o no è molto buono! bravissima :D Sei guarita del tutto poi?

    RispondiElimina
  3. Wau che buono e poi con le mandorle!! Mi piace eccome
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Buonooooo i pomodori secchi sono la mia passione!

    RispondiElimina
  5. ...ottimo questo pesto!!! ho cercato spesso una ricetta per farlo!!! finalmente.....

    RispondiElimina
  6. MMMHHHH che meraviglia di pasta!!!! mi invoglia veramente tanto!!!!........

    RispondiElimina
  7. Una pasta buonissima Lara, una bontà unica!
    Mi prenoto per la tua prossima spaghettata, gnamm :D

    RispondiElimina
  8. il pesto rosso è nella mia todolist da una vita, eppure non l'ho mai fatto. un peccato, perchè ogni volta che ne leggo una variante, mi viene letteralmente l'acquolina in bocca. ciao cara lara, a presto!

    RispondiElimina
  9. invitantissimi!! veramente ottimi e belli!!!

    RispondiElimina
  10. Wow delizioso!!! anch'io lo mangerei ovunque!! bellissimi spaghetti!gnammy bravissima come sempre!buona giornata

    RispondiElimina
  11. non conosco la versione originale del pesto alla siciliana ma la tua mi piace molto, la foto è davvero bella, mostra il piatto nella sua semplicità e freschezza! A presto!

    RispondiElimina
  12. wooow, mandorle e pomodori secchi sono un trionfo, brava ciao kiara

    RispondiElimina
  13. un idea non male il pesto rosso per condire la pasta

    RispondiElimina
  14. Ma sai che non l'ho mai assaggiato il pesto così??? Mi sa che devo correre ai ripari e recuperare il tempo perduto...sembra una delizia!

    RispondiElimina
  15. ma che bonta'...anche di primo mattino!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  16. ciao tesoro!!! sono tornata!!! ho bisogno di spunti per l'autunno...dai dai che qui la famiglia reclama!!!!!

    RispondiElimina
  17. Sembra che un buon profumo mi arrivasse...

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...