COPPA BIJOUX OVVERO GELATINA AL CAFFE' E CIOCCOLATO CON MOUSE DI RICOTTA ALL'AMARETTO

Ed è agar agar mania! Esatto, perchè da quando l'ho scoperto, o meglio, imparato a dosarlo, non posso farne più a meno per i dolci estivi. 
Questo prodotto, dalle proprietà gelificanti veramente ottime, si trova nei negozi che vendono merci biologiche, oppure nelle erboristerie. 
Oggi, ispirandomi alla tradizionale gelatina al caffè siciliana, ho voluto preparare queste coppette, "ipercaloriche", ma davvero molto buone (momento di autocelebrazione).
Due consistenze: gelatina morbida di caffè e cioccolato sotto e mousse soffice alla ricotta aromatizzata all'amaretto di Saronno. 
Per quanto riguarda nome e presentazione, mi sono ispirata alla famosissima coppa di cioccolato e panna che si trova al super. Insomma una piccola licenza poetica, lasciatemela.

gelatina al caffè e cioccolato



Ingredienti per 6 persone

Per la gelatina:
Per la mousse alla ricotta
  • 150 g di ricotta vaccina cremosa
  • 80 g di panna liquida
  • un bicchierino di liquore all'amaretto
  • un cucchiaio di zucchero a velo
cacao in polvere per decorare

Comiciate preparando la gelatina che poi dovrà rassodare prima di esser "condita" con la mousse.
In un pentolino versate il Caffè Ottavo, lo zucchero e l'agar-agar. Mescolate bene con una frusta e portate sul fuoco. 
Appena il liquido comicerà a bollire, unite il cioccolato fondente grattugiato e mescolate finchè quest'ultimo non sarà completamente sciolto.
Allontanate dai fornelli, lasciate intiepidire e versate nei 6 bicchierini la gelatina, avendo cura di ripiere solo 1/3 del contenitore.
Trasferite in frigo, così da accellarare il processo di gelificazione.
Nel frattempo preparate la mousse, lavorando a crema la ricotta assieme allo zucchero a velo e al liquore all'amaretto.
A parte montate la panna ben ferma, quindi unitela delicatamente alla crema di ricotta. 
Riponete in frigorifero per una ventina di minuti, così che la mousse prenda consistenza. 
Successivamente tirate fuori dal frigo sia gelatina che mousse e completate il dolce.
Trasferite la mousse di ricotta in una sacca à poche o in una siringa da pasticcere e, sempre con molta delicatezza, adagiatela sopra ogni gelatina. 
Infine servite le coppe Bijoux con una spolverata di cacao amaro in polvere.
Potete anche preparare il dolce in anticipo e conservarlo in frigorifero fino al momento di portarlo in tavola.

Commenti

  1. CHE COPPETTE GOLOSISSIME, NON SO CHE DAREI PER ASSAGGIARLE!!!BELLISSIMO IL TUO BLOG, COMPLIMENTI. SONO UNA TUA NUOVA FOLLOWER, SE TI VA PASSA A TROVARMI. BACI SABRY

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...