lunedì 25 febbraio 2013

INSALATA REALE DI POLPI

Complici i moscardini e i polpi che avevo nel freezer, ho deciso di preparare un'insalata di mare un po' diversa. 
Ma attenzione, i molluschi erano stati acquistati dal pescivendolo e surgelati da me, quindi non hanno niente a che vedere con il gusto di quelli della grande distribuzione.
Ho voluto unire spinaci e carote al pesce per rendere unico il sapore di questa insalata.


Ingredienti per 4 persone
  • Un chilogrammo di polpi (intero o meglio due piccoli)
  • 500 g di moscardini piccoli
  • un chilogrammo di cozze
  • 400 g di gamberi rosa
  • una carota
  • 100 g di spinaci freschi e teneri
  • una costa di sedano
  • una carota (da brodo)
  • una cipolla
  • uno spicchio di aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 2 foglie di alloro
  • sale q.b.
  • pepe nero in grani q.b.
Pulite i polpi e i moscardini, che di solito il pescivendolo vi lascia gia' privi delle viscere della testa, bastera' solo togliere il dente, che si trova all'attaccatura dei tentacoli: fate forza con un coltello ed estirpatelo.
Lavate molto bene sotto l'acqua corrente i molluschi, cosi' da eliminare tutti i residui di sabbia dai tentacoli.
Lessate il polpo: mettete in una pentola, abbondante acqua, la carota spezzata, la costola di sedano, la cipolla tagliata a meta' e la foglia di alloro, attendete il bollore e immergete i polpi tenedonli per la testa e immergendo per 3 volte i tentacoli prima di tuffarli interi in acqua. Cuocete una ventina di minuti, quando la forchetta entrera' facilmente nell'attaccatura dei tentacoli, sara' cotto.
Cuocete a vapore i moscardini, mettendo nell'acqua sottostante il cestello una foglia di alloro. Portate a cottura in 15 minuti.
Pulite le cozze raschiando i gusci ed eliminando il bisso. 
Scaldate un filo di olio in padella con lo spicchio di aglio, aggiungete le cozze, fate rosolare qualche minuto e poi sfumate con il vino bianco. Abbassate la fiamma e cuocete ancora per 5 minuti.
Per i gamberi, procedete come i moscardini, cuoceteli a vapore, accorciando i tempi di cottura, basteranno 5 minuti.
Assemblate l'insalata pulendo ancora da tiepidi i moscardini e il polpo, levandogli la pelle. Tagliate a pezzetti il polpo e lasciate interi i tentacoli dei moscardini.
Sgusciate i gamberi e le cozze.
Raggruppate tutti i pesci in una terrina, condite con abbondante olio extravergine d'oliva, un poco di prezzemolo tritato, sale e pepe nero macinati.
Lavate gli spinaci e le carote, tagliate quest'ultime a nastri con la mandolina.
In un piatto rotondo da portata, disponete tutt'intorno al piatto gli spinaci, e intervallate con dei nastri di carotina arrotolati, mettete in mezzo l'insalata di polpi e decorate con qualche ciuffo di prezzemolo.

8 commenti:

  1. Senz'altro una buonissima ricetta ma troppo laborioso per i tempi concessi oggi e fare tutto nella pentola a pressione salvo le cozze non credo sia la stessa cosa. Buona settimana.
    PS. Ho visto la ricetta su Alice ma essendo un dolce niente da fare... ciaoo

    RispondiElimina
  2. Eeeh.. certo che qui io mi trovo bene a "mangiare" :)

    C'è un giveaway facile facile a cui partecipare su A6 Fanzine :)

    RispondiElimina
  3. Unica è la parola giusta per definire questa insalata! Da vera regina! Complimenti, mi piace molto anche l'accostamento che hai usato con le verdure! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Davvero deliziosa!! Complimenti :-)

    RispondiElimina
  5. questo è un bellissimo piatto e molto buono, amica mia che bontà deliziosa!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia questa insalata! brava mia cara:)baci

    RispondiElimina
  7. Ciao Lara :) I moscardini mi piacciono tantissimo e in insalata con i polpi... che bontà!!! :D Complimenti, un piatto davvero invitante :) Un bacione, buona serata! :**

    RispondiElimina
  8. in effetti un'insalata di mare con il pesce "vero" è tutta un'altra cosa! anche le verdurine son buone!!! ha proprio un aspetto invitante un bacione marina

    RispondiElimina

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...