DUE TARTINE AI GAMBERI E FRUTTA

E per la notte del veglione vi lascio altri due fingerfood a base di gamberi. Semplici da preparare.


Ingredienti:
  • pane da tramezzini senza crosta
  • baguette (anche del giorno prima va benissimo)
  • 8 code di gamberi sgusciate.
  • maionese
  • prezzemolo
  • arancia
  • finocchio 
  • kiwi
  • olive taggiasche
  • burro
  • 2 foglie di alloro
  • un pugno di grani di pepe nero
Lessate gamberi per pochissimi minuti in acqua bollente aromatizzata con qualche grano di pepe nero e due foglie di alloro. Scolateli e fateli raffreddare.


Per la prima tartina
Tagliate 4 quadrati di pane e passateli ad asciugare per una decina di minuti in forno a 180°C. Sfornate e fate raffreddare.
Tritate un ciuffo di prezzemolo e mescolatelo a un cucchiaio abbondante di maionese.
Pelate l'arancia a vivo e ricavatene 4 piccoli spicchi. Tagliate 4 sottilissime fette di finocchio.
Spalmate il pane con la maionese al prezzemolo, adagiatevi su ognuna una fettina di finocchio, un pezzetto di arancia e un gambero. Completate con una piccola oliva taggiasca.


Per la seconda tartina
Affettate 4 tondi di baguette e biscottateli in forno a 180°C finche' non prenderanno colore. Sfornate e fate raffreddare.
Spalmate ogni crostino con un velo di burro e decoratelo con un quarto di fetta di kiwi e un gambero. Completate con una piccola foglia di prezzemolo.




Commenti

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...