FUSILLI BUCATI CORTI AL FORNO CON SUGO DI PISELLINI E FIORDILATTE

Ed eccoci con l'ultima ricetta semplice per il menu' di Natale, e questa e' davvero una scemata!!
Si puo' anche preparare in anticipo, per poi infornarla e servirla momento dell'arrivo degli ospiti.
Ci sono due versioni, quella monoporzione, piu' carina, da impiattare in piccole cocotte o nelle ciotoline da crema catalana, altrimenti, la solita bella teglia portata in tavola direttamente dal forno, fara' altrettanto la sua figura!


Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di fusilli bucati corti
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 200 g di piselli 
  • uno scalogno
  • qualche fogliolina di basilico
  • una mozzarella fiordilatte grande
  • grana grattugiato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe nero di mulinello q.b.

Lessate al dente i piselli in acqua salata.
Pelate la cipolla e tritatela molto finemente. Fatela rosolare in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva finche' non sara' imbiondita.
Unite la polpa di pomodoro, il basilico grossolanamente tritato, i piselli e fate cuocere a fuoco dolce per una ventina di minuti, fino a quando il sugo non si sara' un poco ritirato. Aggiustate di sale e pepe.
Lessate in abbondante acqua salata i fusilli bucati corti, scolateli molto al dente.
In una capiente ciotola condite la pasta con il sugo appena preparato, amalgamatevi anche due cucchiai di grana e trasferite tutto in una teglia da forno leggermente unta.
Tagliate la mozzarella a dadini non troppo piccoli e distribuiteli sulla superficie della pasta, completate con un'ultima spolverata di formaggio grattugiato.
Infornate a 200°C per una decina di minuti, finche' la mozzarella si sara' sciolta e servite immediatamente in tavola.

Commenti



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...