INSALATINA E TRIGLIE

Oggi a Genova c'e' "macaia". Chiamiamo cosi' l'umido che sale dal mare e rende il clima irrespirabile, appicicandoti addosso l'appiccicabile, il cielo e' coperto e spira un leggero scirocco.
In questo momento il mio barometro in casa segna: 28°C, nuvole in aumento e 92% di umidita'!
In queste particolari giornate e' impossibile accendere forni e fornelli, quindi oggi propongo un antipastino leggero e veloce che ho cucinato l'altra sera.

Ingredienti per 4 persone
  • 16 filetti di triglia di scoglio
  • 16 foglie di insalatina verde dolce
  • un pomodoro cuore di bue piccolo
  • farina q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe nero di mulinello
Lavate il pomodori e l'insalata e asciugateli.
Disponete in ogni piattino 4 foglie di insalata a raggio, mettete al centro una fetta di pomodoro e condite con olio sale e pepe.
Infarinate i filetti di triglia e cuoceteli per 5 minuti  in una padella con poco olio extravergine d'oliva, girati dalla parte della pelle.
Asciugate i filetti su carta assorbente e sistematene 4 per ogni piatto sempre a raggio ma alternati alle foglie di insalata. 
Servite immediatamente.

Commenti

  1. Anche qui è umido, ma piove ed è scuro da ieri. Che tristezza, viene sonno solo a guardar fuori! Menomale che il tuo antipastino risveglia almeno i sensi! :) Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  2. Anche qui il sole viene e va e oggi non si respira proprio!
    Questa insalata sembra davvero buona e adatta a questa giornata!
    A presto

    RispondiElimina
  3. E pure qui c'è l'afa sopprimente che toglie le forze. Hai fatto bene a preparare un piatto veloce ma così gustoso come le triglie fritte. Una fresca insalatina di contorno è l'ideale per questo clima.
    Bacioni Lara

    RispondiElimina
  4. Un antipasto fresco ed estivo!!! Buono!!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia di piatto.. invece qui a torino il tempo è mezzo matto.. fa caldo 28 gradi ma tira vento e tra poco mi sa che scoppia un temporalone come quello di ieri con tanto di grandine :/

    RispondiElimina
  6. dovrei prendere moooolte ripetizioni da te prima di diventare così brava nel cucinare il pesce!!!

    RispondiElimina
  7. anche qui è un sacco umido.. che nome particolare per questo tipo di clima avete ^_^ in omcpenso hai una ricetta bellissima da proporre vedo ^_^ complimenti!

    RispondiElimina
  8. ottime queste triglie!!! ...io non ho il barometro ma anche qui c'è una umidità pazzesca...è piovuto tre gocce ed ora è peggio di prima!!! a presto ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...