TI REGALO... UN DANUBIO

Domenica scorsa e' stato il compleanno della mia amica Mary Poppins, del blog la Borsa Di Mary Poppins, e visto che oltre ad una grigliata, per la sua festa e' stato previsto anche un aperitivo a bordo piscina, ho pensato di farle un Danubio, da mangiare tra un cocktail e l'altro.

Nastro e coccarda www.starfilcas.it

Ingredienti:

  • 250 g di farina Manitoba Molino Chiavazza
  • 300 g di farina 00 Molino Chiavazza
  • 25 g di lievito fresco
  • 250 ml di latte intero
  • 100 g di burro
  • 4 uova
  • un cucchiaino di zucchero
  • due cucchiaini di sale
Per la farcia:
Philadelphia e prosciutto
Philadelphia e melanzane fritte
Philadelphia e zucchine saltate
Philadelphia e pomodorino condito


In una ciotolina mettete il cubetto di lievito sbriciolato con un cucchiaino di zucchero.
Setacciate le due farine, mantenendo 50 g di farina 00 Molino Chiavazza da parte. Versatele nell'impastatrice assieme al latte leggermente tiepido, il burro morbido e 2 uova intere piu' un tuorlo.
Avviate l'apparecchio e date una prima impastata per 5 minuti circa.
Prendete la ciotolina con il lievito, mescolate con una forchetta qualche secondo in modo che diventi liquido e versate tutto nell'impasto. Riavviate il robot e impastate una decina di minuti.
Fermate il robot, unite il sale e riavviate per altri 10 minuti. Il risultato dovra' essere una pasta lisca e omogenea. Trasferite tutto sulla spianatoia, formate una palla aiutandovi con la farina tenuta da parte e mettete a lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio umido, in un luogo tiepido e privo di correnti di aria.
L'impasto dovra' triplicare di volume, due ore circa di lievitazione. Trascorso questo tempo, sgonfiate la palla sulla spianatoia, rimpastatela a mano velocemente con la farina tenuta da parte, e formate un filoncino lungo da cui ricaverete dei pezzi di 40 g ciascuno, da arrotolare a mo' di pallina. Tirate le palline con il mattarello all'altezza di mezzo centimetro, farcitele ognuna con un ingrediente diverso e il Philadelphia e richiudetele a palla.
Ungete una teglia da forno con una spennellata di olio d'oliva, disponetevi le palline a raggiera, distanzinadole un poco l'una dall'altra e fatele lievitare un'altra ora. 
Trascorso questo tempo spennellate la superficie con l'uovo e infornate a 180°C per 25 minuti, o comunque fino a quando la superficie dara' dorata.
Infornate a 180°C per 25 minuti.

Commenti

  1. Bellissimo e soffice! E mi piace tanto l'idea del philadelphia, essendo uno dei pochissimi formaggi che posso permettermi ogni tanto :)Brava davvero e sono certa che Mary Poppins sarà fiera di te! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. bene, questa ricetta è davvero strepitosa!
    mi piace da morire anche la tua presentazione:)

    RispondiElimina
  3. Che buono e sembra così soffice :) Mille auguri a Mary Poppins!!!!

    RispondiElimina
  4. Hey,e' bellissimo!Ne vorrei rubare un pezzetto,ma Mary Poppins non mi perdonerebbe!
    Un bacione. :)

    RispondiElimina
  5. sai che non ho mai provato a fare un danubio?questa ricetta però mi piace proprio tanto quindi credo che a breve proverò a farne uno!

    RispondiElimina
  6. wow, che bello festeggiare con tutta questa morbidezza! E chissà che buono! Mary Poppins sarà stata felicissima! Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Lo conosco benissimo,pensa a casa mia si fa spessissimo,solo che con questo caldo divieto di accendere il forno.Ma tu sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  8. Buonissimo il tuo danubio Lara.. devo provare a farlo!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...