CLAFOUTIS ALLE FRAGOLE


Questo dolce, pur nella sua semplicita', a mio parere riesce a esaltare al meglio il gusto delle fragole. Oltre le fragole si posso usare ciliegie, pere, mele, pesche, insomma un ottimo modo di riciclare frutta che comincia a maturare un po' troppo. Non preoccupatevi se dopo averlo tirato fuori da forno si sgonfia e nemmeno se risultera' brutto, e' una sua peculiarita'.
Il clafoutis e' nato in Francia nella regione del Limosino, Limonges e' una della sue principali citta', ed e' talmente famoso da aver fatto coniare un nome apposta per le signore che preparano spesso il clafoutis: LE CLAFOUTEUSES.


Ingredienti per 6 persone:
  • 500 g di fragole
  • 4 uova intere
  • 120 g di zucchero
  • 150 g di farina
  • 150 ml di panna
  • 200 ml di latte
  • una bustina di vanillina
  • due cucchiaini di lievito in polvere
In una capiente ciotola sbattete le uova assieme allo zucchero, unite la farina setacciata, il lievito e la bustina di vanillina. Stemperate tutto con il latte e la panna.
Imburrate una tortiera dai bordi bassi, carina, che possa essere portata direttamente in tavola e distribuitevi sul fondo le fragole lavate, asciugate e tagliate a meta'.
Versate sulle fragole il composto preparato in precedenza e infornate a 180°C per 40 minuti o comunque fino a quando non sara' completamente rappreso.


Con questa ricetta partecipo al contest di L'amore in cucina



Commenti

  1. gnammy che buono sembra così morbidoso! e poi altro che brutto, un dolce rimane sempre un capolavoro anche sgongio e storto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si vabbè sgongio....ma che ho scritto??? sgonfio volevo dire! ho visto il tuo dolce e non ho capito più nulla!!

      Elimina
    2. Ehi Luna, ma non ci posso credere che davanti a un dolce cosi' semplice (rispetto ai tuoi che sono dei capolavori) mi cadi in visibilio!!! Bacioni!!!!

      Elimina
  2. Che invitante!
    Grazie per il premio. Ti sono grata.
    Dammi un po' di tempo per rispondere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Titti, e' davvero un piacere leggere il tuo blog! Buona Giornata. (da te tra poco dovrebbe essere giorno)

      Elimina
  3. Molto buono questo dolce.
    Adattissimo a me che sono una golosona,un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissimo guarda, poi non e' neanche troppo pesante, nonostante i suoi ingredienti non siano troppo leggeri! Baci

      Elimina
  4. che bello...è uno di quei dolci che non mi stanco mai di mangiare..
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enza! io me ne mangerei mezza teglia alla volta! Baci

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ciao, benvenuta sul mio blog!!!!

      Elimina
  6. ciao, se ti capita passa nella mia cucina, ho un premio per te! http://lacucinadimandorla.blogspot.it
    marina

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...