BACCALA' IN TEGAME

Giornata uggiosa oggi, e mi aspetta una pila di roba da stirare che non finisce piu'... ufff...
Ho deciso di postare questa ricettina che ho fatto quando ancora c'era caldo, ma che secondo me e' adatta a ogni periodo dell'anno!

Ingredienti per 4 persone
  • 800 g di baccala’ ammollato (possibilmente della parte centrale)
  • 50 g di pinoli
  • un cucchiaio di capperi dissalati
  • due cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • una grande cipolla rossa 
  • un vasetto di pomodorini interidi Gragnano Garofalo (250 g circa)
  • sale e pepe nero q.b.
Sciacquate ripetutamente il baccala’ sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui della salatura, spellatelo e tagliatelo in 4 parti, cosi’ da ottenere dei bei pezzi sodi. 
Pelate e affettate sottilmente le cipolle. In un largo tegame versate 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, unite lo spicchio di aglio e le cipolle. Fate imbiondire bene,  poi adagiate il baccala’ fate prendere leggermente colore, unite i pomodorini interi di Gragnano Garofalo,  leggermente schiacciati con la forchetta e meta' del liquido di conservazione.
Aggiungete i pinoli, le olive, i capperi e cuocete incoperchiato per 20 minti a fuoco basso. Se necessario aggiustate di sale, aggiungete una macinata di pepe e in caso, il sugo dovesse asciugarsi, unite un mestolino di acqua calda. Non girate troppo il pesce altrimenti si rompera', scuotete delicatamente la padella.
Quando il sugo sara' ristretto, servite immediatamente.

Commenti

  1. Mai assaggiato il baccalà e questo piatto mi fa venire le stelline negli occhi! Mamma che spettacolo.. mette una gola infinita! :D Bravissima, Lara.. sei proprio un mito!
    Non mi dire delle cose da stirare che mi viene voglia di sedermici sopra e stirarle così.... sigh... un bacio tesò!

    RispondiElimina
  2. Qui la scarpetta ci sta tutta!!!gnammy! bellissimo! buona giornata di stirata!!

    RispondiElimina
  3. Qui ci sono nuvole che corrono ma spero esca in po' di sole:)
    Questa ricettina e' buona in ogni stagione :)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io lo cucino spesso in inverno e la tua ricetta è molto invitante!

      Elimina
  4. Il baccalà secondo me non ha stagioni, è sempre buono e poi con questa presentazione chi potrebbe dire di no!!!!! Mi raccomando non stirare troppo!

    RispondiElimina
  5. sai che la cosa che più odio tra le faccende domestiche è proprio stirare? cerco di rimandare il più possibile questo momento! hai ragione il baccalà è adatto per tutti i periodi, a casa mia è tradizione mangiarlo la vigilia di Natale in un modo molto simile a quello che hai proposto tu: davvero ottimo! baci e buona stirata!

    RispondiElimina
  6. Che buono!! Mi ricorda quando ero piccola e lo si mangiava con la polenta
    un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Eccolo lì…ottimo e bello anche da vedere! Fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  8. Buono il baccalà,buonissimo.Vorrei cucinarlo ora,ma non ho gli ingredienti...uscire adesso con quest'uggia che fa capolino dai vetri, sono infreddolita e tengo la sciarpetta avvolta sulle spalle. L'immagine che evoco non è edificante lo so ma è questa la pura verità.Sono arrivata oggi nel tuo blog e ci tornerò.Intanto mi appunto di prendere il baccalà per armare la mia cucina,siccome non sono propriamente una cuoca ma una "cultrice" del genere, ti farò sapere i risultati.Intanto ti faccio i miei auguri per la pregressa otite ( io purtroppo sono una veterana in quel senso,subito anche miringoplastica qualche anno fa) e i complimenti per il blog. Giulia S.G.

    RispondiElimina
  9. Che buono il baccalà,a casa mia lo prepara sempre la mia mamma,ma mi sà che dovrò impare ;)

    RispondiElimina
  10. Fantastico come quello della mia mamma brava LARA baci ISA

    RispondiElimina
  11. fantastico!!!questo è il piatto preferito da mio marito ....buona serata...

    RispondiElimina
  12. Many thanks with regard to publishing! I like exactly what you have obtained right here; You need to continue the good work permanently! All the best
    Thanks!

    League of Legends boost


    Cheap Fifa 14 Ultimate Team Coins

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...