PANE MORBIDO TIPO PANCARRE'

Da un po' di tempo sto pensando a come fare il pane. Ma la paura che non lieviti, l'inesperienza e anche la mancanza di ricette, mi ha fatto accantonare l'idea. Ma quest'estate, mentre ero immersa nel reparto cucina di Feltrinelli, mi siedo sullo sgabellino e ci passo delle ore a leggere libri di ricette, ho trovato uno di quei bei ricettari di Alice, proprio sul pane... allora sfogliando ho pensato: aspettiamo il fresco e proviamo con una ricetta semplice.
Mamma mia che spettacolo, una cosa cosi' non mi era mai venuta... che sballo, ad un certo punto nel forno avevo paura mi scoppiasse tutto, invece ecco il risultato.


Ingredienti 
per 800 g di pane
  • 300 g di farina 00  
  • 200 g di farina Manitoba  
  • 3 dl di latte tiepido 
  • 60 g di burro 
  • 25 g di lievito di birra fresco  
  • 5 g di zucchero  
  • 2 cucchiaini di sale fino 
  • un tuorlo d’uovo



Versate nell’impastatrice le due farine, lo zucchero, il sale, il burro morbido a pezzetti, il lievito sbriciolato e il latte tiepido. Avviate l’apparecchio e lavorate il tutto per un quarto d’ora a velocita’ media, dovrete ottenere un impasto omogeneo, se per caso dovesse risultare troppo asciutto unite un filo di latte. Ora trasferite l’impasto sulla spianatoia e, aiutandovi con un poco di farina, lavorate energicamente ancora qualche minuto l’impasto. Coprite con un canovaccio e fate lievitare per 2 ore in un luogo asciutto e privo di correnti d’aria. Passato questo tempo,  lavorate l’impasto sulla spianatoia velocemente e trasferitelo in uno stampo a cassetta, spennellatelo con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto e lasciate lievitare nuovamente per 40 minuti. Infornate poi, a forno preriscaldato a 190°C per 40 minuti. Sfornate il pane, sfilatelo dalla forma e fatelo raffreddare su una gratella.

Con questo post partecipo al contest di Murzillo Saporito: La Ricetta nel Cassetto.


Commenti

  1. Caspita altro che avere paura della non riuscita :) questo pane è una meraviglia delle meraviglie :D Bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  2. semplicemente wow!!!mi sa che il pane devi provare a farlo un pò piu spesso!!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passa da me che c'è una sorpresa!
      baci e buon week-end

      Elimina
  3. Augurissimi per questo contest, il tuo pane sofficioso e alto merita davvero! Che spettacolo!! Posso prenderne un po' per mezzogiorno? Mi hai messo una voglia di assaggiarlo!! Un abbraccio, amica.. e complimenti!

    RispondiElimina
  4. Meno male che avevi paura che ti venisse male .. Ma hai visto che capolavoro hai fatto?! Meraviglioso:)
    In bocca al lupo per il contest!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. anch'io avevo gli stessi tuoi timori riguardo al pane ma la voglia di provare è stata più forte, così impasta oggi, impasta domani sono riuscita ad ottenere buoni risultati, se questo è il tuo primo tentativo direi che ti è andata più che bene, bravissima! ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Il pane in casa dà delle soddisfazioni incredibili, vedrai che ora che hai iniziato non la smetterai più ;-)
    Grazie per aver partecipato!
    Valeria

    RispondiElimina
  7. sembra molto soffice!!! complimentoni,per la prima volta e riuscita davvero bene...buona giornata:)

    RispondiElimina
  8. Complimenti, il tuo pane ha un aspetto davvero fantastico!

    RispondiElimina
  9. Davvero bello,e ha un aspetto così sofficioso,che ne prenderei subito un pezzo!!!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che bello ti è venuto, uno spettacolo! Complimenti ed in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  11. come prima volta è venuto uno spettacolo ..figuriamoci le prossime..!! complimenti..!!

    RispondiElimina
  12. io direi che il tuo esperimento è andato alla grande!
    In bocca al lupo per il contest!
    Buona serata, Elisa

    RispondiElimina
  13. SPETTACOLO!!!!!!!!!! ME LO IMMAGINO PER I MIEI CUCCIOLI CON TANTE GOCCE DI CIOCCOLATO

    RispondiElimina
  14. Belli questo pane, complimenti!!! Ti seguo piacevolmente, passa a trovarmi se ti va... A presto, Marty

    RispondiElimina
  15. magnifico...una vera bonta'!!bravissima

    RispondiElimina
  16. ahahahah...mi immagino il forno che scoppia!! :D
    complimentissimi per questo esperimento sofficissimo :))
    Mi aggiungo ai tuoi lettori con vero piacere ^__^

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...