LA MIA NUOVA RUBRICA DEL SABATO: RICETTE DA FILM E GLI SPAGHETTI MARCO POLO


Oggi voglio inaugurare la mia nuova rubrica del sabato: Ricette da film, ovvero piatti e sfizi tratti dal cinema di ieri e oggi.
E per iniziare, una blogger come me (se tale posso definirmi), da quale film poteva iniziare? Ovviamente da Julie&Julia ...

Sicuramente questo film non ha bisogno di presentazioni, ma basta dire che la protagonista Julie Powell apre un blog per riproporre al pubblico il suo progetto: cucinare in un anno tutte le ricette contenute nel volume Mastering the art of French Cooking di Julia Child, famosa cuoca americana che, effettivamente, con il suo libro ha rivoluzionato la visione culinaria delle casalinghe americane.
Nel film questa ricetta, non si vede, non ho voluto proporre il classico boeuf bourguignon, anche perche' avrei dovuto comprare una casseruola adatta e mi sarebbe costata una fucilata!!! Sul web ho trovato questa ricetta della mitica cuoca americana e mi sono messa a cucinarla pensando, ma saranno buoni gli spaghetti di una donna oltreoceano??? Questo piatto e' stata effettivamente una sorpresa, un mix di sapori mediterranei davvero golosi! 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • un peperone rosso
  • un peperone giallo
  • 40 g di pinoli
  • 2 cucchiai di olive taggiasche sgocciolate
  • un bel ciuffo di prezzemolo
  • 15 foglie di basilico tenere
  • uno spicchio di aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe di mulinello q.b.
Lavate i peperoni, tagliateli a meta’ e privateli di picciolo e filamenti interni.  Asciugateli e fateli abbrustolire in forno racchiudendo ogni meta’ nella carta stagnola a 200°C circa per 20-30 minuti circa. Fateli intiepidire leggermente, poi spellateli e tagliateli a listarelle. 
Tostate i pinoli in una padella antiaderente e tagliate le olive a pezzetti.  
Lavate e asciugate le foglie di basilico e prezzemolo, asciugatele e tritatele finemente con la mezzaluna. 
Riunite in una bella ciotola di portata i pinoli, le listarelle di peperoni e le erbe aromatiche. Salate e pepate.  
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata e, nel frattempo, scaldate 6 cucchiai d’olio in una grande padella assieme allo spicchio di aglio tritato finemente. Lasciate soffriggere qualche minuto  e,  quando la pasta sara’ cotta al dente, scolatela, trasferitela nella padella con l’olio e fate saltare tutto molto velocemente. 
Versate la pasta nella ciotola con il condimento e mescolate bene. 
Portate in tavola immediatamente e servite.

Commenti

  1. BELLISSIMA IDEA PER QUESTA RUBRICA E OTTIMA RICETTA

    RispondiElimina
  2. la pasta sembra eccellente e la rubrica...non ne perederò un post, la tua idea mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
  3. Questa rubrica mi piace immensamente! E questa pasta? Idem! Che sapori, che accostamenti.. a questa bontà non si può dire di no, amica :) Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea!!!!....mi piace proprio!!!....il film l'ho visto e rivisto......fantastico!

    RispondiElimina
  5. ottima idea questa nuova rubrica...bravissima come sempre!!
    che dire poi di questa pasta..sembra davvero ottima!!
    buon week-end!

    RispondiElimina
  6. Ma che bella idea la tua rubrica Lara e questi spaghetti sono deliziosi, non sembrerebbero proprio inventati da un'americana! Buona domenica un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Volevo dirti che ho conosciuto il tuo blog tramite kreattiva!Ciao....

    RispondiElimina
  8. Ciao! sono arrivata sul tuo blog da Kreattiva e mi sono aggiunta ai tuoi followers, ti seguirò con piacere!

    RispondiElimina
  9. che buoni questi spaghetti!!
    Grazie per essere passata, mi piace molto il tuo blog, ti seguo volentieri anch'io!!

    RispondiElimina
  10. la foto ti è venuta proprio bene, mette in risalto i colori del piatto che sembra quasi voler uscire dallo schermo. Tanti comlpimenti e buona domenica!

    RispondiElimina
  11. arrivo qui dal blog Kreattiva, piacere di conoscerti :)
    ultimamente sto scoprendo la cucina, per cui ho avuto sempre un'avversione... le tue ricette mi saranno utili!

    RispondiElimina
  12. molto chic la nuova rubrica...spaghettini deliziosi,baciotti e buon lunedi:)

    RispondiElimina
  13. il boeuf bourguignon lo sto corteggiando da mesi.. ho paura di non essere all'altezza! questi spaghetti mi sembrano altrettanto appetitosi, ma piu alla mia portata! ciao!

    RispondiElimina
  14. ottima ricetta e bella rubrica! :)
    Tempo fa ho visto un film nel quale si parlava di una torta speciale...e ovviamente non mi ricordo ne il titolo del film ne il nome della torta che vorrei fare, anche se era qualcosa con Lady mi sembra...mah prima o poi mi verrà in mente! :)
    Ancora complimenti

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...