CAPPUCCINO DI TOPINAMBUR E POLVERE DI LIQUIRIZIA

Questo piatto e' tanto carino, quanto semplice da preparare.
E' una crema di topinambur presentata in tazza grande, decorata con chips, sempre di topinambur e una spruzzata di polvere di liquirizia che dona profumi e sapori davvero golosi.
Abbinamento particolare ma da provare assolutamente.
Ora se non si ha voglia di armeggiare con piattini e tazze, la si puo' preparare tranquillamente aumentando leggermente le dosi di topinambur e presentandola nella fondina sempre con una spolverata di liquirizia.

Ingredienti per 4 persone
  • 600 g di topinambur chiari
  • 2 cipollotti
  • 5 g di polvere di liquirizia
  • 500 ml di brodo vegetale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • olio per friggere q.b.
  • sale e pepe q.b.
In una padella scaldate un filo di olio extravergine d'oliva, unite il bianco dei cipollotti affettato sottilmente e teli appassire.
Pulite i topinambur, eliminate i getti fioriti e lavateli per eliminare la terra in eccesso. Tagliateli a cubetti piccoli, tenendone uno piccolo da parte.
Unite i topinambur ai cipollotti fateli saltare e aggiungete il brodo vegetale.
Stufate tutto per 30 minuti, a fuoco lento, fino a quando i topinambur saranno morbidissimi e il brodo si sara' ridotto di 2/3.
Passate tutto con il frullatore a immersione, aggiustate di sale e pepe. Dovrete ottenere una crema morbida ma neanche troppo densa.
Affettate il topinambur tenuto da parte molto sottilmente, utilizzando la mandolina, e friggetelo in olio bollente per pochissimi secondi, facendo attenzione che non bruci. Asciugateli su carta assorbente.
Servite la crema calda dentro 4 tazze, condite con una goccia di olio extravergine crudo, una spolverata di liquirizia in polvere e decorate con qualche filetto di topinambur fritto.

Commenti

  1. Che carina questa ricetta! :D Davvero originale! Complimenti e una settimana unica!

    RispondiElimina
  2. Wow! Il topinambur non lo trovo facilmente qui, ma mi attira troppo la ricetta e la metto in archivio. Appena trovo il topinambur, zacchete, me la provo :D O al massimo me la provo su una vellutata di patate.. Quasi quasi proprio oggi :D

    Bella idea. Buona giornata :D

    RispondiElimina
  3. Originalissima presetata così!

    RispondiElimina
  4. Interessante ricetta, non ho mai provato il topinambur ma vedendo questa foto...mi viene voglia :)

    RispondiElimina
  5. veramente interessante.. complimenti!!! baci

    RispondiElimina
  6. carissima Lara,leggere e vedere i tuoi piatti è sempre una nuova scoperta ogni volta!!complimenti!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...