COPPETTE DI CIALDINE DI GRANA E PASTA AL PESTO FREDDA FINGER FOOD

Ecco un'altra ricetta che ho creato per il contest di Atmosfera Italiana e devo dire che mi sto facendo prendere veramente la mano da questo contest. Ho anche in mente un menu' a tema che svelero' successivamente... comunque... ho voluto mettere la mia tradizione (la pasta al pesto) in chiave moderna e presentarla fredda su una cialdina di grana padano con qualche pinolo tostato come decorazione, da mangiare in un solo boccone.


Ingredienti per 4 persone

Preparate le coppette di cialdina di formaggio, scaldando una piccola padella sul fuoco. Quando sara' bella calda, appoggiatevi un coppapasta di 12 cm di diametro con i bordi leggermente unti e versatevi all'interno un cucchiaio di grana grattugiato. Stendetelo in un disco uniforme, rimuovete il coppapasta e cuocete 5 minuti a calore moderato. Quando vedrete la cialdina leggermente dorata, ritirate la padella dal fuoco e con molta delicatezza girate la cialdina su una ciotolina da finger food e modellatela adagiandovi sopra un'altra ciotolina da finger food delle stesse dimensioni. Premente leggermente per un minuto ed ecco che la vostra coppetta e' pronta.
Ripetete l'operazione per le altre tre coppette. 
Lessate le Spaghettine Integrali Bio Benedetto Cavalieri al dente, scolatele e conditele con due cucchiai di olio. Lasciatele raffreddare.
Tostate in una padella calda i pinoli per 4 minuti, rigirandoli spesso.
Condite la pasta integrale con il cucchiaio di pesto, con l'aiuto di un piccolo mestolo create dei nidi di pasta e adagiateli sopra le cialdine di formaggio. 
Decorate con qualche pinolo.
Alla fine dovrete avere dentro ogni ciotolina da finger food: una cialdina di parmigiano a forma di coppetta, un nido di pasta integrale e qualche pinolo al centro per decorazione.
Servite immediatamente.


Con questa ricetta partecipo al contest:

Commenti

  1. Buoniiiii, meravigliosa idea! complimentiiii
    ciauuuu

    RispondiElimina
  2. Amo guardare i cestini, non so perchè non li ho mai fatti :)) Ti seguoooooo, a presto,Sara.

    RispondiElimina
  3. che idea raffinata!! mi piace questa versione finger-food, qualche volta ho fatto i cestini di grana ma ci vuole un pò di tempo a disposizione, certo la tua presentazione è di effetto e altrettanto buona!!

    RispondiElimina
  4. questi li avevo persi! Lara sei un mito perchè prepari sempre piatti sfiziosi e la presentazione è altrettanto fantastica :)

    RispondiElimina
  5. mmmmm buona sicuramente da replicare :-)))

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...