FIORI DI ZUCCA FRITTI

Uno stuzzichino da gustare per aperitivo, con un bel bicchiere di Franciacorta, oppure come antipasto. I fiori di zucca, sono una prelibatezza che si mangia solamente 3 mesi all'anno: giugno, luglio e agosto, quindi, meglio approfittarne.

Ingredienti per 4 persone

  • 20 fiori di zucca
  • 3 uova
  • olio per friggere q.b.
  • pane grattato q.b.
  • sale e pepe q.b.
Eliminate il picciolo dei fiori, delicatamente asportatelo senza aprire tutta la corolla, lavate i fiori e metteteli ad asciugare su un panno. 
In un piatto sbattete le uova intere con  un pizzico di sale e di pepe, immergetevi i fiori di zucca e poi passateli in abbondante pane grattato in modo da ricoprirli perfettamente tutti.
Friggeteli in abbondate olio caldo, finché' non saranno dorati, scolateli e asciugateli su un panno di carta assorbente. 
Serviteli caldi con una spolverata di sale.

Commenti

  1. A quest'ora ci starebbero benissimo per bloccare il buco della fame! bellissimi e golosissimi!

    RispondiElimina
  2. Siiiiii approfittiamone!!!!!! che buoni!!!!

    RispondiElimina
  3. PS: non li ho mai mangiati panati nel pan grattato ma sempre con la classica pastella ^.^

    RispondiElimina
  4. Già preparati e mille altre volte li farò! Di questi 3 mesi io ne SUPER approfitto perchè sono una delizia!!!!!
    baciuzzi*

    RispondiElimina
  5. li adorooooooooo!!! troppo golosi...

    RispondiElimina
  6. ECCO ..DI QUESTI NE VORREI UN BARILE!!!!!!!!!!!!!!!!!!! MMMMMM CHE BONTA'!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...