INSALATA LANGAROLA


Durante una delle mie escursioni gastronomiche, mi sono imbattuta in una rosticceria spettacolare a Bra, che produce un sacco di "pasticcetti" come li chiamo io pronti da portare via, e di ottima qualita'. L'ultima volta ho acquistato questa insalata langarola che poi mi sono divertita a riprodurre tranquillamente nella mia cucina. Il risultato e' stato ottimo, un antipasto leggero, fresco e alternativo per una serata in compagnia.

Ingredienti per 4 persone:
  • Mezzo sedano bianco
  • una carota
  • 100 g di toma di Bra
  • 100 g di toma al tartufo
  • 100 g di prosciutto tagliato a fette leggermente piu' spesse
  • una generosa manciata di noci sgusciate
  • un limone
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale e pepe di mulinello


Lavate accuratamente le verdure e pelate la carota. Affettate finemente le costole di sedano e grattugiate la carota con una grattugia dalle maglie molto larghe. Raccogliete tutto dentro una nella insalatiera e condite con il succo del limone spremuto.
Tagliate a quadretti il prosciutto e a tocchetti il formaggio. Unite alle verdure.
Aggiungete anche le noci, mescolate bene e condite con olio abbondante, sale e pepe macinati al momento.
Conservate in frigorifero e tirate fuori almeno un'ora prima di servire.

Chiusa ermeticamente dentro un contenitore di vetro, l'insalata langarola, si conserva in frigo anche due giorni.

Commenti



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...