CENA A TEMA: IL COMMISSARIO MONTALBANO

Immagine liberamente tratta da internet
"Appena aperto il frigorifero, la vide. La caponatina ! Sciavuròsa, colorita, abbondante, riempiva un piatto funnùto, una porzione per almeno quattro pirsone. Erano mesi che la cammarera Adelina non gliela faceva trovare. Il pane, nel sacco di plastica, era fresco, accattato nella matinata. Naturali, spontanee, gli acchianarono in bocca le note della marcia trionfale dell’Aida. Canticchiandole, raprì la porta-finestra doppo avere addrumato la luce della verandina. Sì, la notte era frisca, ma avrebbe consentito la mangiata all’aperto. Conzò il tavolinetto, portò fora il piatto, il vino, il pane e s'assittò." (La gita a Tindari, Camilleri, Ed. Sellerio)
Questa settimana, nuova cena a tema.
Ci ho pensato un po' su. Inizialmente doveva essere un viaggio tra i piatti dei piu' famosi commissari letterari come Maigret, Pepe Cervalho, ma alla fine mi sono dedicata solotanto a lui: Montalbano. Chi meglio di lui adora la cucina... e per chi e' appassionata dei libri di Camilleri sul commissario, sa che tutte le volte che si prende un nuovo romanzo in mano ci si leccano i baffi al solo pensiero di cio' che la cammarera Adelina prepara a Montalbano, per non parlare della trattoria Da Calogero.
Il menu' sara' ovviamente tutto a base di pesce, fresco, appena pescato (ho il mio spacciatore ufficiale). Ovviamente, essendo legato alle condizioni del mare, che in questi giorni sta facendo un po' i capricci, non posso annunciarvi in anteprima il menu', ma sicuramente sara' composto da:
  • un'antipastino di mare
  • un primo leggero
  • e un secondo di pesce (mi piacerebbe fare i polipetti stufati, ma chissa')

Bene, allora a domani mattina, quando saro' tornata dalla pescheria, che vi aggiornero' sul menu'.

Commenti

  1. questa cene a tema sono davvero interessanti! Bravissima Lara :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao e piacere di conoscerti....mi sono aggiunta con molto entusiasmo...il tuo blog e' spettacolare....si vede che ami la cucina e c'e' tutta la passione nei tuoi piatti.....complimenti....buona vita e buona cucina!

    RispondiElimina
  3. che bello unire due cose cosi' magiche..un buon libro ed un ottimo piatto..e perche' no un bicchiere di buon vino!

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...