LA PASTA FATTA IN CASA (a modo mio)

Ecco come preparo la pasta fresca, ottima per creare tagliatelle, taglierini e lasagne... inutile dire che la farina utilizzata e' Molino Chiavazza.

Ingredienti per 4 persone
  • 300 g di farina 00
  • un cucchiaio di semola rimacinata
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • acqua q.b.

Al centro della spianatoia disponete la farina a cratere, versatevi dentro il cucchiaio di semola rimacinata e spaccatevi le uova intere, condite con un pizzico di sale e lavorate tutto con pazienza prima con una forchetta poi con le mani.

Mano a mano che incorporate le uova alla farina, unite anche un po' di acqua in modo da ottenere un impasto omogeneo e abbastanza liscio.

Avvolgete l'impasto nella pellicola e mettetelo in frigorifero a riposare un'oretta.
Successivamente, rimpastate tutto per qualche minuto e le opzioni sono due: o tirate la sfoglia con il mattarello o usate la macchinetta (io la chiamo Imperia).

Questo impasto e' ottimo per:





MANDILLI
Stendete la pasta a sfoglie sottilissime e poi tagliatele a mano con il coltello o la rondella tagliapasta delle dimensioni di 10-15 cm di lato.
Adatti al pesto.



TAGLIATELLE
Stendete la pasta a sfoglie non troppo sottili e utilizzate il rullo della macchinetta (Imperia) apposta per le tagliatelle.




TAGLIERINI
Stendete la pasta a sfoglie non troppo sottili e utilizzate il rulllo della macchinetta (Imperia) apposta per i taglierini.

LASAGNE
Stendete la pasta a sfoglie sottili poi dividetela in rettangoli della stessa dimensione della pirofila che ospitera' le vostre lasagne

Commenti

  1. Beh, la pasta fatta in casa è decisamente tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  2. Sfogliando il tuo blog mi sono soffermata subito sulla pasta fatta a casa che adoro. Vedendo i "mandilli" mi è subito balzato alla mente che al mio paese "La maddalena" mandillu significa grembiule. Il mio paese ha molte contaminazioni genovesi, sia nell'aspetto,( anche noi abbiamo i carruddhi come i vostri carrugi) sia nella cucina. Ciao alla prossima

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...