CENA A TEMA: IL COMMISSARIO MONTALBANO

Il menu' lo avevo anticipato, ma in fondo al post avevo messo anche la postilla di non fidarsi troppo dei miei programmi, e infatti alla fine ho stravolto tutto:


"Davanti all'Osteria 'San Calogero' resto' indeciso (...) Mangio' un antipasto speciale di frutti di mare, poi si fece portare due spigole cosi' fresche che pareva stessero ancora in acqua a nuotare."
(A. Camilleri, Il cane di Terracotta, pag 102, Ed. Sellerio, 1996)



"Da qualche tempo Montalbano s'era addunato che Adelina, se lui era teso, turbato, nirbuso, in qualche modo l'intuiva da come lui al mattino lasciava la casa e allora gli faceva trovare piatti speciali che gli risollevavano il morale. Quel giorno Adelina era entrataa in azione, sicche' Montalbano trovo' pronto in frigo il sugo di seppie, stretto e nero, come piaceva a lui. C'era o no un sospetto di origano? L'odoro' a lungo, prima di metterlo a scaldare, ma magari questa volta l'indagine non ebbe esito."
(A. Camilleri, Il cane di Terracotta, pag 143, Ed. Sellerio, 1996)

"Il cammerere ripiglio' una diversa litania. <<Per secunno ci sarebbero triglie al sali, orate al forno, spigule colla salsetta, rombo alla brace...>> <<Ce lo dica dopo>> fici Montalbano. Il cammerere parse offiso..."
(A. Camilleri, La vampa d'agosto, pag 185, Ed. Sellerio)





Ricette e spunti liberamente tratti da Nivuro di siccia, Le ricette ispirate alle avventure del piu' astuto commissario siciliano, Trenta Editore, 2008

Commenti

  1. Interessante questa cena a tema...
    in special modo se il tema è Montalbano!
    Buon sabato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come Montalbano, ce ne sono veramente pochi... forse ce ne uno solo! Buon sabato anche a te!

      Elimina
  2. Ma sei proprio bravissima!!!!!! io ed il pesce non andiamo proprio d'accordo non sò nè pulirlo nè cucinarlo, che disastro:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ovviare la noia della pulizia del pesce, perche' non te lo fai pulire direttamente in pescheria? poi per cucinarlo, se e' fresco e buono bastano veramente pochi ingredienti e poca fatica, e ti ritroverai con un piatto buonissimo.

      Elimina
  3. Un menù degno di Montalbano! Buona domenica, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buona domenica anche a te!

      Elimina
  4. mi piace questo collegamento letterario e cucina, complimenti per le preparazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Günther, grazie per i complimenti e benvenuto sul mio blog

      Elimina
  5. Quanto mi piace Montalbano!!! Ma sei proprio brava!!! Ho deciso che ti seguo!! Ciao Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, grazie dei complimenti e benvenuta sul mio blog, corro a fare un passo dalle tue parti!

      Elimina
  6. adoro Montalbano e la cucina siciliana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo i migliori gialli contemporanei, e la cucina sicilia... uno spettacolo, la adoro anche io!

      Elimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...