GNOCCHETTI ALLA CREMA DI TALEGGIO E NOCI

Ecco una ricetta da "bava", come direbbe la mia amica Maria! Piatto adatto a una serata fredda, accompagnato da un buon vino rosso. Magari un bel Barbaresco. Cremoso, delicato e semplicemente fantastico. Consiglio di prepararlo con gnocchetti dalle piccole dimensioni, in questo modo rimane molto leggero, si fa per dire, mentre utilizzando gnocchi della normale grandezza risulterebbe abbastanza stucchevole.

Ingrediendi per 4 persone 
  • 1 kg di gnocchi 
  • 300 g di taleggio
  • 300 ml di latte intero
  • 30 g di burro
  • un cucchiaio di farina
  • 100 g di noci sgusciate 
  • noce noscata
  • sale
Preparate gli gnocchi secondo la ricetta che descrivo qui, oppure comprateli gia' pronti.
Tritate grossolanamente le noci. 
Tagliate il taleggio a pezzetti eliminando la crosta.
Mettete abbondante acqua a bollire in una grossa pentola.
Nel fratempo in una larga padella sciogliete il burro e aggiungete la farina. Fate cuocere qualche minuto e unite il latte. Mescolate velocemente con una frusta in modo da non formare grumi. Lasciate cuocere finche il latte non bolle leggermente, aggiungete il taleggio, un pizzico di sale, una generosa grattata di noce moscata e, a fiamma bassissima, sempre mescolando con un cucchciaio di legno, sciogliete il formaggio. Cuocete per una decina di minuti.
Terminata la preparazione della salsa, cuocete gli gnocchi al dente e scolateli con una schiumarola direttamente nella padella con la crema di formaggio a calore moderato. Mescolate delicatamente gli gnocchi nella crema e serviteli velocemente nei piatti con una spolverata di noci tritate.

Commenti

  1. :) :b slurp!!! Proprio da BAVA!!!!!! XD ed anche di questi ne mangerei fino a scoppiareeeeeeeeeeee

    RispondiElimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...