PIROTTINI DI FINTOPESCE

Un tardo pomeriggio, all'ultimo minuto mi telefona mio marito: "Ci hanno invitato per l'apericena stasera... (silenzio) Ognuno porta qualcosa... (altro silenzio molto lungo) vedi tu. Arrivo tra un'oretta." Cosa potevo combinare in cosi' poco tempo, e soprattuto con il frigo vuoto? Dato che in casa mia patate e tonno in scatola non mancano mai ho pensato di rielaborare in versione finger food la ricetta del finto pesce della nonna. Il risultato e' stato sorprendente... giunte a destinazione, le mie palline sono sparite nel giro di mezz'ora.

Ingredienti per 6 persone:
  • 300 g di patate
  • 150 g di tonno sott'olio sgocciolato
  • un cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di maionese
  • semi di sesamo q.b
  • semi di papavero q.b.
  • sale q.b.

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Scolatele, pelatele e passatele nello schiacciapatate raccogliendo i fiocchi in una ciotola.
Tritate nel mixer il tonno con i capperi e riducetelo a crema. Unitelo alle patate e aggiungete la maionese.
Amalgamate per bene con le mani l'impasto, riponete in frigorifero per una decina di minuti.

Ora,stendete uno strato di semi di papavero su un piatto e su un'altro quelli di sesamo dividete l'impasto a meta' e formate delle palline della grandezza di una noce.  Passatene una parte nei semi di sesamo e un'altra parte in quelli di papavero, sistemando di volta in volta le palline nei pirottini di carta e servite.

Con questa ricetta partecipo a:

Commenti

  1. mmmmmmm mi sembra di conoscerli :) ottimi in ogni situazione!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per questi deliziosi pirottini. Li inserisco subito. Alessandra

    RispondiElimina
  3. Ti ringrazio, aspettero' con ansia il giudizio dei tuoi piccoli commensali, Grazie!

    RispondiElimina
  4. non l'ho mai provato il finto pesce....ma le palline sono veramente molto invitanti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me le sono inventate tanto per cambiare un po' dalla solita forma a pesce... e anche perche' ero veramente nelle canne, non sapevo che portare all'apericena e avevo pochi ingredienti in casa! Grazie della tua visita e benvenuta sul mio blog!

      Elimina

Posta un commento

Gentilmente vi chiedo di firmare, se commentate come utenti anonimi, con un nome. I commenti totalmente anonimi verranno rimossi.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...